Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
17 maggio 2019

Serie B, collegio Garanzia Coni respinge ricorso Palermo. Confermata penalità del Foggia

print-icon

Il Presidente del Collegio di Garanzia dello Sport, Franco Frattini, ha deciso di respingere l’istanza presentata dal Palermo. Confermata la penalizzazione di 6 punti al Foggia

CONTE D'APPELLO: IL PALERMO E' SALVO

Il Collegio di Garanzia dello Sport del Coni concede il definitivo via libera ai playoff di Serie B. Con decreto monocratico il presidente Franco Frattini ha rigettato il ricorso del Palermo contro l'ordinanza della Corte Federale d'Appello, che giovedì aveva deciso di non rinviare l'avvio dei playoff in attesa della discussione nel merito del ricorso presentato dalla società rosanero, retrocessa all'ultimo posto del campionato di Serie B dalla sentenza del Tfn. Stasera, dunque, Spezia e Cittadella scenderanno in campo alle 21.00 nel primo match del primo turno del playoff.  "Considerato che – scrive Frattini nel suo dispositivo - in questa fase di sommaria delibazione, le questioni sollevate circa la competenza del Collegio di Garanzia dello Sport e le altre questioni dedotte dalle parti non consentono l’assunzione di un provvedimento inaudita altera parte, senza l’audizione del Collegio in camera di consiglio; ritenuto, pertanto, che non ricorrono le condizioni per la concessione del provvedimento cautelare richiesto; respinge l’istanza cautelare invocata".

La posizione del Palermo

"L’U.S. Città di Palermo ed i suoi esponenti tutti prendono atto che con provvedimento delle ore 17.52 odierne il Presidente del Collegio di Garanzia dello Sport, Franco Frattini, ha ritenuto di non assumere autonomamente la decisione a lui spettante ai sensi dell’art. 57 (co. 2 lett d) C.G.S. del CONI, nonostante l’estrema urgenza e la gravità dei fatti rappresentati. La Società continuerà tuttavia a rivendicare e difendere i propri diritti in ogni sede, nell’interesse del club e dei suoi valori sportivi, della Città, dei suoi abitanti e di tutti i sostenitori sparsi per il mondo".

Foggia, confermata penalizzazione 6 punti

Il Foggia si è visto respingere il ricorso cautelare presentato al Collegio di Garanzia del Coni: il presidente Frattini non ha ritenuto sussistenti i presupposti evidenziati dal club rossonero. Salernitana dunque al momento salva, ma bisogna aspettare il parere richiesto dal presidente della Figc Gravina proprio al Collegio di Garanzia: in caso di contrasto con le norme le norme federali, potrebbero essere ripristinati i playout, annullati dalla Lega B lo scorso lunedì in seguito alla pronuncia del Tribunale Federale Nazionale.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi