La Giovane Italia: appuntamento con Gian Filippo Felicioli, difensore del Venezia

Serie B

E' Gian Filippo Felicioli il protagonista del nuovo appuntamento con La Giovane Italia. Difensore classe 1997 ex Milan, ora è al Venezia. Per lui anche una grande sorpresa nel corso dell'intervista. Spazio poi al capitano del Milan, Raffaella Manieri e alle finali del Trofeo Marche 

LA GIOVANE ITALIA: TUTTE LE PUNTATE

La Giovane Italia con Gian Filippo Felcioli. La nuova puntata racconta la storia del difensore classe 1997, ex Milan, oggi in Serie B con il Verona. Nato a San Severino Marche (Macerata), Gian Filippo torna al suo esordio in rossonero e mostra con giustificato orgoglio la maglia indossata in un giorno indimenticabile: era il 3 maggio 2015 e sostituì all'84' minuto a Bonaventura nella gara persa per 3-0 contro il Napoli. Quello era il Milan di Filippo Inzaghi, che lo aveva allenato già tra gli Allievi Nazionali. Ma è a un'altra stella della storia rossonera che Felcioli deve molto: "Se dovessi regalare a qualcuno l'almanacco de La Giovane Italia, sceglierei Filippo Galli. E' lui che è venuto a pescarmi in un paesinoi sperduto nelle Marche". Galli, allora responsabile del settore giovanile, lo notò quando giocava con la Maceratese. Tra i due anche una telefonata a sorpresa durante l'intervista de La Giovane Italia, dove si Milan si contina a parlare anche con Raffaella Manieri, capitano della formazione femminile. Spazio infine alle finali del Trofeo Marche.

SERIE B: SCELTI PER TE