[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Pordenone-Spezia 1-0, gol di Barison. Neroverdi super in casa, cadono ancora i liguri

Va alla squadra di Tesser l'anticipo della 3^ giornata di Serie B, match vinto 1-0 alla Dacia Arena contro i liguri di Italiano. Spezia pericoloso nel primo tempo con Ricci e Capradossi, decisivo il colpo di testa di Barison al 49'. Maggiore spreca il pareggio e condanna lo Spezia al 2° stop consecutivo: vola invece a 6 punti il Pordenone, implacabile in casa come all'esordio con il Frosinone

PISA-CREMONESE LIVE

DAL 20 SETTEMBRE DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

PORDENONE-SPEZIA 1-0

49' Barison

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Barison, Camporese, De Agostini; Gavazzi, Burrai, Pobega (80' Pasa); Chiaretti (71' Zammarini); Monachello, Candellone (65' Ciurria). All. Tesser

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Vignali, Terzi, Capradossi, Bastoni; Maggiore (76' Buffonge), M. Ricci, Mora (59' Bartolomei); F. Ricci, Galabinov (56' Ragusa), Gyasi. All. Italiano

Ammoniti: Galabinov (S), De Agostini (P), Mora (S), Terzi (S)

1 nuovo post
Festa alla Dacia Arena per il Pordenone: battuto 1-0 lo Spezia
 
- di luca.cassia
Va in archivio l'anticipo della 3^ giornata di Serie B con il successo del Pordenone, vittorioso 1-0 sullo Spezia alla Dacia Arena. Decisivo il gol di Barison al 49', liguri che sprecano due nitide occasioni con Capradossi e Maggiore. I neroverdi di Tesser si confermano implacabili in casa (3-0 all'esordio contro il Frosinone) e volano a 6 punti in classifica, tre in più della squadra di Italiano che incassa il 2° stop di fila
- di luca.cassia
FINISCE QUI! VINCE IL PORDENONE 1-0!
- di luca.cassia
92' - Stavolta è Ciurria a guadagnare una punizione a centrocampo: ultimi istanti prima della festa neroverde alla Dacia Arena
- di luca.cassia
90' - Quattro minuti di recupero
- di luca.cassia
88' - Partita di grande sacrificio da parte di Monachello, bravissimo a far respirare i compagni procurandosi calci piazzati lontano dalla porta bianconera
- di luca.cassia
85' - Di Gregorio fa buona guardia sul cross di Vignali deviato pericolosamente da Barison
- di luca.cassia
83' - Bastoni! Sinistro dalla distanza del terzino dello Spezia, Di Gregorio sulla traiettoria lascia scorrere il pallone a lato!
- di luca.cassia
Cambio!
80' - Applausi per Pobega che concede il campo nel finale a Pasa
- di luca.cassia
Cambio!
76' - Esaurisce i cambi lo Spezia: finisce la partita di Maggiore, spazio nel finale a Buffonge
- di luca.cassia
Ammonito!
76' - Ammonito Terzi che entra in ritardo su Monachello
- di luca.cassia
Il dettaglio dell'1-0 di Barison a segno di testa
 
- di luca.cassia
Cambio!
71' - Fuori Chiaretti e dentro Zammarini: va in archivio il 2° cambio del Pordenone
- di luca.cassia
70' - Maggiore spreca l'1-1! Imperdonabile l'errore del talento ligure, che calcia in contro-balzo in area piccola senza trovare la porta!
- di luca.cassia
67' - Punizione da distanza siderale di Burrai, destro violento con Scuffet che accompagna il pallone sorvolare la traversa
- di luca.cassia
Cambio!
65' - Ciurria al posto di Candellone: ecco la prima mossa di Tesser
- di luca.cassia
64' - Camporese anticipa sul più bello Gyasi su un pericoloso pallone vagante nell'area neroverde: insiste lo Spezia a caccia del gol dell'1-1
- di luca.cassia
61' - Sbaglia il cross Federico Ricci, mancino naturale che calcia col piede destro senza precisione
- di luca.cassia
Cambio!
59' - Spazio anche Bartolomei nello Spezia: fuori l'acciaccato Mora
- di luca.cassia
Cambio!
56' - Italiano prova a mescolare le carte: fuori Galabinov in attacco e dentro Ragusa. Gyasi si sposta al centro a differenza del compagno che scala sulla sinistra
- di luca.cassia

Una cinquantina di chilometri separano Pordenone da Udine, casa neroverde per il primo storico campionato in Serie B. E non è la distanza a frenare l’entusiasmo dei friulani, impeccabili alla Dacia Arena in questo avvio di campionato: dopo il 3-0 all’esordio contro il Frosinone ecco l’1-0 imposto allo Spezia, risultato dettato dal colpo di testa di Barison in avvio di ripresa. È nuovamente il difensore classe 1994, già a segno proprio con i ciocari, a trascinare gli uomini di Tesser a quota 6 punti in classifica archiviando lo stop di Pescara. Non svoltano invece i liguri di Italiano, decisamente lontani dall’esaltante 3-0 al battesimo sul campo del Cittadella: 2° stop consecutivo dopo il passo falso al Picco contro il Crotone, sconfitta che anticipa il prossimo impegno in casa con il lanciatissimo Perugia.

La cronaca della partita

Appuntamento coi tre punti per il Pordenone, vittorioso alla Dacia Arena contro il Frosinone e votato al 4-3-1-2 di Tesser: Chiaretti a sostegno di Monachello e Candellone, tris offensivo adottato anche dallo Spezia di Italiano. Tra i liguri c’è l’esordio tra i pali di Scuffet, portiere che proprio nello stadio friulano ha trovato spazio in Serie A. Pronti-via e dopo una ventina di secondi a provarci è Galabinov, chance ospite bilanciata dal tentativo di Monachello al 13’. Si rivedono i neroverdi con Gavazzi che impegna Scuffet, ma nello Spezia brilla il talento di Federico Ricci: doppia occasione per la punta di proprietà del Sassuolo, tuttavia l’opportunità più ghiotta la spreca il compagno Capradossi al 37’ fermato dal debuttante Di Gregorio. L’avvio di ripresa recita l’immediato colpo di testa di Gyasi, chi mette la freccia è però il Pordenone al 49’: calcio piazzato di Burrai e colpo di testa vincente di Barison, bravo a sovrastare Maggiore e ad insaccare il suo 2° gol stagionale nonostante i gradi di difensore. Non sta a guardare lo Spezia rivoluzionato da Italiano (dentro Ragusa e Bartolomei) e vicinissimo all’1-1 con Maggiore, autore dell’imperdonabile errore in area piccola. E nemmeno l’assalto finale scongiura il 2° ko di fila per i liguri.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.