Serie B, Ascoli-Pisa 1-0: decide un gol di Cavion, bianconeri quinti

Serie B

La squadra di Paolo Zanetti torna a vincere e aggancia il Perugia al quinto posto in classifica: decide una sforbiciata di Michele Cavion, al suo secondo centro in stagione. Seconda sconfitta di fila per il Pisa, ora a -4 dai marchigiani

ASCOLI-PISA 1-0 

68' Cavion

 

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Andreoni (84' Troiano), Gravillon, Brosco, Padoin; Petrucci, Piccinocchi (63' Ardemagni), Cavion; Brlek; Da Cruz, Scamacca (79' Gerbo). All. Zanetti



PISA (3-1-4-2): Gori; Ingrosso (71' Moscardelli), Benedetti, Aya; De Vitis; Lisi, Verna, Pinato (69' Sega), Liotti; Fabbro, Minesso. All. D'Angelo

 

Ammoniti: Leali (A), Aya (P), De Vitis (P), Piccinocchi (A)

 

Il "Boxing Day" di Serie B sorride all’Ascoli di Paolo Zanetti. La squadra bianconera batte 1-0 il Pisa e sale al quinto posto. I marchigiani agganciano il Perugia e sono in piena zona playoff, mentre i toscani scivolano a -4 e si allontanano dal gruppone di testa. Al Del Duca decide Michele Cavion: al minuto 64 il centrocampista si inserisce con i tempi giusti in area di rigore, sfrutta alla perfezione un assist al bacio di Andreoni e si coordina in sforbiciata. Tiro centrale ma potente e ravvicinato, con Gori che non riesce a opporsi. Una vittoria importante per l’Ascoli contro un’avversaria diretta. Per il Pisa arriva la seconda sconfitta consecutiva

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche