Frosinone-Pordenone 2-2: Tesser consolida il secondo posto

Serie B
Frosinone vs Pordenone - Serie BKT 2019/2020

La Serie B riparte dopo la sosta invernale con il pari allo Stirpe tra i padroni di casa e la seconda in classifica. Al gol-lampo di Dionisi su punizione rispondono Candellone e Pobega; il pari definitivo di Ciano che ribatte in rete dopo aver sbagliato un rigore

Si riparte da un 2-2: la Serie B riprende dopo la sosta invernale e lo fa con l’anticipo della ventesima giornata, sfida ai piani alti della classifica. Finisce con un punto a testa tra il Frosinone e il Pordenone, con gli ospiti allenati da Tesser che forse sorridono un po’ di più, consolidando il secondo posto con cui hanno chiuso il girone d’andata. E nonostante l’allenatore continui a predicare che la salvezza resta il primo obiettivo, è chiaro che sognare non costi nulla, specie con questa classifica.
 

Resta un po’ di rammarico invece per gli uomini di Nesta, che speravano di accorciare le distanze dalla vetta (e in particolare dal secondo posto che vale la promozione diretta) e che invece devono accontentarsi del secondo pari consecutivo. Il Pordenone dà invece continuità alla vittoria dell’ultimo turno, prima della sosta, contro la Cremonese, e adesso sono 4 vittorie nelle ultime 5 partite per i “ramarri”, che giocano sulle ali dell’entusiasmo.
 

Così si spiega la reazione con cui il Pordenone risponde al vantaggio immediato di Dionisi, punizione trasformata dopo appena 2’, trovando il pari con Candellone (al suo primo gol in B) al 29’ e ribaltando il risultato con un gran gol di Pobega al 54’. Poco dopo il Frosinone trova il pari grazie a Ciano, che prima si fa parare il rigore da Di Gregorio e poi, sulla respinta del portiere, mette in rete.

 

FROSINONE-PORDENONE 2-2

2' Dionisi (F), 29' Candellone (P), 54' Pobega (P), 61' Ciano (F)


Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Paganini, Gori, Maiello, Tabanelli, Beghetto; Ciano, Dionisi. All. Nesta

Pordenone (4-3-1-2): Di Gregorio; Semenzato, Camporese, Barsion, De Agostini; Misuraca, Burrai, Pobega; Gavazzi; Strizzolo, Candellone. All. Tesser

I più letti