Reggina in B: la festa promozione. VIDEO

Serie B

Non appena il Consiglio Federale ha ufficializzato la promozione degli amaranto, in città è scoppiata la festa con centinaia di tifosi riuniti in piazza Duomo: striscioni, bandiere e qualche mascherina, con i giocatori Denis e Guarna che si sono uniti ai festeggiamenti

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

A sei anni di distanza, con la ripartenza nella stagione 2015-16 dalla Serie D dopo il fallimento, la Reggina torna in Serie B, e a Reggio Calabria scoppia la festa. A ufficializzare la promozione degli amaranto, il Consiglio Federale, che l’ha decretata grazie al primo posto in classifica occupato dalla squadra di Mimmo Toscano al momento dello stop del campionato di Serie C (con 9 punti di vantaggio sul Bari secondo).

 

Non appena si è diffusa la notizia, i tifosi sono scesi in piazza per festeggiare, con caroselli in tutta la città ma anche un nutrito gruppo (diverse centinaia di persone) che si è ritrovato in Piazza Duomo: bandiere, striscioni e qualche sparuta mascherina, con la parola “assembramento” che, in un video che circola sui social, viene pronunciata dai tifosi stessi tra un coro e l’altro.

 

Una festa che ha costretto la Polizia municipale a deviare il traffico attorno alla zona. Nel corso della festa sono arrivati anche alcuni giocatori, tra i quali il capitano Enrico Guarna e l’attaccante German Denis, circondati e lanciati in aria dai tifosi in festa. Gli stessi giocatori hanno poi spruzzato spumante sulla folla.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche