Pordenone-Frosinone 0-2, Nesta in finale grazie a Ciano e Novakovich

PLAYOFF B

La squadra di Nesta ribalta il pronostico della vigilia e vince al Rocco di Trieste contro il Pordenone per 2-0. Si decide tutto nel primo tempo: dopo 7’ segna Ciano. Il Frosinone attacca e trova anche il secondo gol con Novakovich. Nella ripresa il Pordenone si gioca il tutto per tutto ma non riesce a trovare il gol qualificazione. Saranno Frosinone e Spezia a giocarsi l’ultimo posto per la serie A

SPEZIA-FROSINONE LIVE

PORDENONE-FROSINONE 0-2

7' Ciano, 15' Novakovich

 

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Vogliacco, De Agostini (82' Chiaretti); Misuraca (62' Mazzocco), Burrai, Pobega (75' Candellone); Gavazzi (46' Tremolada); Ciurria, Bocalon (62' Strizzolo). All. Tesser

 

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Szyminski, Ariaudo, Krajnc; Salvi (66' Paganini), Rohden, Maiello (66' Gori), Haas, Beghetto (89' Zampano); Novakovich (60' Ardemagni), Ciano (60' Dionisi). All. Nesta

 

Ammoniti: Camporese, Bocalon, Haas

 

Prevedere un Frosinone in finale all'inizio di questi playoff sarebbe stata, onestamente, un'ipotesi azzardata. E, invece, la squadra di Nesta ha stupito tutti. Il gol di Ciano al minuto 121 della sfida con il Cittadella ha dato una grande consapevolezza al Frosinone che nella sfida di ritorno contro il Pordenone, dopo la sconfitta per 1-0 all'andata e lo svantaggio di classifica, è riuscito nell'impresa. E non si può dire che i gialloazzurri non abbiano meritato perché nella serata del Rocco hanno costruito la vittoria attaccando il Pordenone, segnando due reti e poi difendendo il risultato senza mai rinunciare a giocare. La squadra di Tesser abbandona la post season a testa alta nonostante l'amarissimo finale.

 

Squadre praticamente confermate rispetto alle ipotesi della vigilia. Nesta con Ciano e non Dionisi e un modulo comunque equilibrato nonostante l'obbligo di segnare due reti. Il Frosinone ha iniziato con un pizzico di timore, ma presto ha riguadagnato campo. Al 7' ci ha pensato Ciano a dare speranza ai suoi con un bellissimo gol di sinistro. Il Pordenone ha accusato il colpo e il Frosinone ha approfittato del momento di incertezza degli uomini di Tesser. Già al 15' Novakovich ha ribaltato la situazione segnando il secondo gol utile al passaggio del turno. Il Pordenone non è riuscito a rendersi pericoloso dalle parti di Bardi per tutto il primo tempo.

 

Nella ripresa, con il passare dei minuti, la musica è cambiata. Il Pordenone ha guadagnato campo e creato occasioni. Due volte di testa Bocalon è andato vicino al gol mentre la squadra di Nesta ha agito prevalentemente di rimessa. I friulani hanno tentato il tutto per tutto, addirittura negli ultimi 20 minuti con quattro punte in campo. Bardi si è superato in un paio di circostanze chiudendo la porta ai padroni di casa che hanno provato fino alla fine a segnare il gol che sarebbe valsa la qualificazione. Il Frosinone ha saputo difendersi con sacrificio e convinzione portando a casa il 2-0 che manda la squadra di Nesta dritta in finale. Sarà una tra Frosinone e Spezia a raggiungere Benevento e Crotone in Serie A.

1 nuovo post
35' Il Pordenone prova ad alzare il suo baricentro, il pallone in profondità di Misuraca è troppo lunga e Bardi riesce a intervenire senza problemi
- di Redazione SkySport24
29' Tentativo del Pordenone con Almici su calcio di punizione palla respinta dalla barriera
- di Redazione SkySport24
Cooling break
- di Redazione SkySport24

In questo momento è il Frosinone qualificato per la finale contro lo Spezia

- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: il Frosinone lavora ancora un buon pallone in zona centrale, Novakovich viene liberato in profondità dopo uno scambio stretto, si presenta a tu per tu con Di Gregorio e lo batte per il 2-0
- di Redazione SkySport24
Gol!
15' Raddoppio del Frosinone: segna Novakovich
- di Redazione SkySport24
Curiosità: Nesta cambia maglia, al posto di quella bianca (simile a quella dei giocatori in campo), ne indossa una gialla
- di Redazione SkySport24

Risultato per ora favorevole ancora al Pordenone. Il Frosinone deve vincere con due gol di scarto per passare il turno

- di Redazione SkySport24
La descrizione del gol: manovra avvolgente del Frosinone che sfonda a sinistra, il cross è perfetto per l'anticipo di Ciano sul primo palo che di sinistro batte Di Gregorio
- di Redazione SkySport24
Gol!
7' Gol del Frosinone: segna Ciano
- di Redazione SkySport24
5' Dopo un buon avvio del Pordenone ora il Frosinone sembra aver preso le misure: la squadra di Nesta senza sbilanciarsi prova ad impensierire la formazione di Tesser
- di Redazione SkySport24
2' Primo squillo del Pordenone che ha iniziato il match non per difendere il risultato dell'andata: conclusione di Gavazzi da fuori area, palla larga
- di Redazione SkySport24
E' iniziata Pordenone-Frosinone
- di Redazione SkySport24

Per qualificarsi alla finale il Frosinone deve vincere con due gol di scarto in virtù della sconfitta rimediata all'andata per 1-0

- di Redazione SkySport24

Quasi tutto pronto per Pordenone-Frosinone, squadre in campo come da protocollo: prima gli arbitri, poi il frosinone, successivamente il Pordenone

- di Redazione SkySport24
Stefani, Pordenone: "Mi metto a disposizione della società e dei compagni, il lavoro paga, bisogna essere se stessi. Una volta che si da il massimo non si può recriminare. Non vogliamo fermarci"
- di Redazione SkySport24
Nesta, Frosinone: "Abbiamo corretto delle situazioni rispetto alla gara d'andata. Anche come momento abbiamo pensato che questa fosse la formazione migliore"
- di Redazione SkySport24
A Lisbona iniziano i quarti di finale di Champions League con la squadra di Gasperini pronta a proseguire nella favola europea. Nerazzurri con Gomez e Pasalic alle spalle di Zapata; in difesa gioca Caldara, Hateboer preferito a Castagne. Tuchel punta sul tridente composto da Neymar, Icardi e Sarabia. Mbappé parte dalla panchina. Diretta Sky Sport Uno e Sky Sport Football. ATALANTA-PSG LIVE
- di Redazione SkySport24
Frosinone-Pordenone 0-1, così all'andata: un gol nel finale di Tremolada, appena entrato dalla panchina, regala la vittoria alla squadra di Tesser nella gara d’andata della semifinale playoff. Al ritorno il Frosinone di Nesta dovrà ribaltare il risultato fuori casa. LEGGI LA CRONACA
- di Redazione SkySport24
Lo Spezia compie l’impresa: ribaltato lo 0-2 del Bentegodi. Apre le danze Galabinov dopo 2’. Il Chievo non risponde e a inizio ripresa in 2’ tra il 50’ e il 52’ Maggiore e Nzola chiudono la pratica. Al 93’ un rigore di Leverbe accende il finale ma lo Spezia raggiunge ugualmente la finale playoff e se la vedrà con una tra Frosinone e Pordenone. LEGGI LA CRONACA
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche