Playoff Lega Pro, Alessandria-Reggiana 2-1: grigi in finale col Parma

Serie C

Con un gol per tempo, l'argentino trascina l'Alessandria in finale playoff Lega Pro. Inutile la rete di Guidone. La squadra di Pillon supera 2-1 al Franchi la Reggiana: sabato 17 giugno alle 18 sfiderà il Parma per conquistare l'ultimo posto a disposizione per la Serie B

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA FINALE TRA PARMA E ALESSANDRIA LIVE

RIVIVI LA CRONACA DI ALESSANDRIA-REGGIANA

ALESSANDRIA-REGGIANA 2-1
4', 65' Gonzalez (A), 77' Guidone (R)

Per l'Alessandria il sogno continua. La squadra di Pillon batte la Reggiana 2-1 al Franchi nella semifinale playoff di Lega Pro. L'uomo partita è sicuramente Gonzalez, che segna un gol per tempo e risolve un match davvero complicato per i grigi. La Reggiana infatti ha giocato bene sia nel primo tempo sia nella ripresa, ha colpito anche una traversa con Cesarini, ma è stata disattenta in contropiede, specialità della squadra di Pillon con l'esperto Gonzalez. L'Alessandria giocherà la finale playoff sabato 17 giugno alle 18 contro il Parma: le due squadre si contenderanno l'ultimo posto rimasto a disposizione per accedere in Serie B.

La partita: Gonzalez trascina i grigi

La doppietta di Pablo Gonzalez è frutto di due azioni fotocopia. Si tratta di due micidiali ripartenze in campo aperto, al 4' del primo tempo e al 21' della ripresa. Per la Reggiana il gol è stato messo a segno da Guidone al 77', giusto in tempo per riaccendere le speranze di una clamorosa rimonta, come già successo nei quarti contro il Livorno. In questo caso, però, i grigi di Pillon chiudono ogni altra possibilità agli avversari, portando a casa la qualificazione per la finale.

Finale contro il Parma

Sabato 17 giugno, sempre a Firenze, la finale vedrà di fronte Alessandria e Parma. Per i piemontesi questa finale rappresenta la speranza di tornare in Serie B dopo ben 42 anni. Infatti, al termine della stagione 1974/75, a San Siro, proprio la Reggiana battendo l'Alessandria 2-1 in uno spareggio salvezza condannava i grigi alla retrocessione in Serie C. Per il Parma, dopo le note vicende societarie e la ripartenza dalla Serie D, il sogno, dopo appena due stagioni, di approdare in Serie B.

<div class="scrbbl-embed" data-src="/event/2604384/33457"></div>

<script>(function(d, s, id) {var js,ijs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(d.getElementById(id))return;js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="http://embed.scribblelive.com/widgets/embed.js";ijs.parentNode.insertBefore(js, ijs);}(document, 'script', 'scrbbl-js'));</script>

I più letti