Cosenza, 750 tifosi rossoblù a San Benedetto

Serie C

Saranno circa 750 i tifosi rossoblù che questa sera seguiranno la squadra al 'Riviera delle Palme' nella gara di ritorno dei quarti di finale playoff. Braglia allo scoperto: "Vogliamo arrivare fino in fondo"

SERIE C, PLAYOFF: I RISULTATI DEI QUARTI D'ANDATA
IL NAPOLI, GLI ERRORI, IL COSENZA: CHI È TUTINO

La sfida più attesa, quella che potrebbe avvicinare ancora di più il Cosenza verso il sogno Serie B: dopo il successo per 2-1 nella gara d'andata, la formazione allenata da Piero Braglia si prepara ad affrontare questa sera il match di ritorno dei quarti di finale playoff contro la San Benedettese. E lo farà insieme ai propri tifosi: saranno infatti circa 750 i sostenitori rossoblù che saranno presenti sugli spalti del 'Riviera delle Palme' di San Benedetto. Una riposta importante da parte del pubblico calabrese che ha risposto presente all'appello dei giorni scorsi arrivato al presidente Guarascio: un chiaro segnale del ritrovato entusiasmo generato dal cammino di Tutino e compagni in questi playoff promozione.

Braglia: "Proviamo ad arrivare in fondo"

Un vantaggio da difendere (2-1 il risultato dell'andata), un match difficile: Piero Braglia lo sa e avvisa il suo Cosenza. "Sappiamo bene quali insidie presenta una gara del genere. Siamo preparati e siamo pronti a fare la nostra solita partita e a giocare lealmente come siamo abituati a fare. Per questo ribadisco che noi non abbiamo mai 'azzoppato' nessuno. Servirà una grande prestazione per continuare il nostro cammino. Perchè noi vogliamo provare ad andare fino in fondo. Per noi stessi, per la società e per la tanta gente che ci segue", le parole dell’allenatore della formazione calabrese.

Scelta la sede del ritiro estivo

In attesa di capire in quale categoria giocherà la squadra il prossimo anno, il Cosenza ha reso noto la sede del ritiro estivo: "Dopo la più che positiva esperienza della scorsa estate sarà la "Duchessa della Sila", struttura alberghiera di San Giovanni In Fiore, ad ospitare il Cosenza Calcio in occasione del ritiro precampionato della stagione 2018/2019. La società rossoblù, che conferma con convinzione la scelta di svolgere la preparazione nel proprio territorio, ha scelto anche quest'anno la struttura che insiste nel territorio della splendida cittadina silana. La struttura in questione, categoria 4 stelle superior, è un’eccellenza nel panorama ricettivo calabrese, risultato raggiunto grazie all'impegno e alla dedizione di una famiglia di imprenditori che ha scelto di investire nel settore alberghiero valorizzando la bellezza dei luoghi mediante la qualità dei servizi resi alla clientela", si legge nella nota diramata dal sito ufficiale del Cosenza.

I più letti