Serie C, andata playout: Lucchese-Bisceglie finisce 1-0, gol di Sorrentino

Serie C - Lega Pro

I toscani hanno vinto l’andata dei playout contro il Bisceglie, grazie alla rete segnata all’inizio del secondo tempo da Sorrentino. Il ritorno si giocherà il prossimo 8 giugno in Puglia

TRAPANI-CATANIA LIVE

DI CARLO TORNA A VICENZA: È IL NUOVO ALLENATORE

La Lucchese si è aggiudicata l'andata dei playout di Serie C contro il Bisceglie. I toscani hanno vinto la prima delle due gare col punteggio di 1-0: a decidere la contesa è il gol di Sorrentino ad inizio secondo tempo. I pugliesi dovranno imporsi in casa propria 1-0 per mandarla ai supplementari o con due gol di scarto per conquistare la salvezza. Il primo squillo della gara è degli ospiti, con Cuppone che calcia in diagonale ma il portiere della Lucchese devia in angolo. I rossoneri pian piano prendono campo ma non riescono a creare pericoli verso la porta avversaria. Così è il Bisceglie a rendersi ancora insidioso con Bangu (subentrato all'infortunato Cuppone), ma ancora una volta Falcone si oppone bene. L'attaccante nerazzurro ha una nuova opportunità sul finire di primo tempo, quando Starita lo pesca perfettamente in area ma da pochi passi spara alto sopra la traversa. La Lucchese trova dunque il gol dopo tre minuti della ripresa: Sorrentino approfitta di un rimpallo che lo favorisce e lo mette dinnanzi a Vassallo, l'attaccante è lucido e infila il portiere con una conclusione sotto le gambe. I pugliesi accusano il colpo e rischiano di andare sotto di due gol quando Lombardo colpisce il palo su punizione da posizione defilata. Per tutto il secondo tempo i nerazzurri creano poco: un paio di conclusioni che non impensieriscono il portiere. Il risultato comunque tiene aperto l'esito del doppio confronto anche in vista della gara di ritorno.

Il tabellino

Lucchese – Bisceglie 1-0
48’ Sorrentino
Lucchese (4-4-2): Falcone, Martinelli, Lombardo, Sorrentino (dall'84' Isufaj), Provenzano, Di Nardo (dal 66' Bernardini), Favale, De Vito, Bortolussi, Mauri, Zanini. Allenatore: Giovanni Langella.
Bisceglie (4-4-2): Vassallo, Calandra, Markic, Parlati,  Starita, Cuppone (dal 29' Bangu), Triarico, Risolo, Giacomarro (dall'83' Mastrilli), Zigrossi, Giron. Allenatore: Rodolfo Vanoli.
Arbitro: Luca Zufferli di Udine.
Ammoniti: Risolo, Markic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche