Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 dicembre 2016

Sebastiani chiama Djordjevic: "Il colpo perfetto"

print-icon
Filip Djordjevic - Lazio

L'attaccante della Lazio, Filip Djordjevic, piace molto al Pescara (foto Getty)

Il presidente del Pescara seduce l'attaccante della Lazio: "Sarebbe l'ideale per noi, ma ancora non c'è nulla. Gabigol? Non rientra nei nostri piani, se potessi e dovessi scegliere sceglierei sicuramente il serbo"

Caccia al bomber, il Pescara guarda già a gennaio. E cerca un attaccante per rinforzare la rosa. “In questo delicato momento, il Pescara tutto, insieme al suo allenatore Massimo Oddo e alla squadra, è totalmente concentrato sulle prossime tre gare di campionato, quelle che condurranno alla sosta di Natale e soprattutto al periodo di riflessione al quale ci dedicheremo in relazione alla finestra del calciomercato invernale”, ha detto il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ai microfoni di Radio Incontro Olympia. Un commento anche su un possibile ritocco alla rosa in attacco nella sessione invernale del mercato: “A gennaio, se il Pescara si muoverà, lo farà per migliorare immediatamente il suo organico, andando sulle certezze e non sulle scommesse - sottolinea il numero uno del club abruzzese - e quindi uno come Djordjevic sarebbe il profilo ideale per noi, l’attaccante giusto, il colpo perfetto…”, spiega Daniele Sebastiani.

Perché un attaccante e quale tipo di attaccante? Daniele Sebastiani lo spiega, sottolineando però che, per adesso, quella di Djordjevic è più una suggestione che una trattativa vera e propria: “Nel reparto avanzato abbiamo avuto numerosi problemi relativi all'infortunio di Bahebeck e ai problemi di Manaj, per cui - prosegue il presidente del Pescara - in caso di movimenti in entrata, andremo su quella tipologia di giocatori che garantiscono prontezza, esperienza e qualità. Al momento non esiste nessuna trattativa fra Pescara e Lazio, in futuro chissà…”, aggiunge Sebastiani. Infine, una battuta anche sulla possibilità di chiedere Gabigol all’Inter: “Proprio per quanto appena detto, il giovane attaccante brasiliano non rientra nei piani del Pescara. Se dovessi e potessi scegliere, indubbiamente preferisco Djordjevic”, conclude il presidente del Pescara. La caccia all’attaccante è appena cominciata.