Calciomercato, le manovre di Sampdoria e Genoa

Calciomercato
juric_genoa_getty

Rossoblù e blucerchiati sono pronti a tornare in campo per il primo allenamento del 2017. Intanto le rispettive società continuano a muoversi sul mercato: Giampaolo è pronto ad accogliere Bereszyński, Juric avrà a disposizione anche Beghetto e Morosini

Mercato alle porte, anche le squadre di Genova si muovono per rinforzare le rose a disposizione di Marco Giampaolo e Ivan Juric. Il primo rinforzo della Sampdoria in questa finestra di mercato è Bartosz Bereszyński. Il terzino destro, che andrà di fatto a sostituire l’infortunato Jacopo Sala, arriverà presto in Italia e potrà così rinforzare la squadra blucerchiata nella seconda parte di questa stagione.

Bereszyński per Giampaolo - Si è conclusa con esito positivo la trattativa tra il club di Ferrero e il Legia Varsavia, il calciatore classe 1992 lascia così il campionato polacco ed a breve potrà dunque iniziare la sua nuova in Serie A. L’operazione si è chiusa sulla base di due milioni di euro circa e il giocatore è pronto a firmare un’intesa per i prossimi cinque anni. Tutto fatto dunque, manca soltanto la firma che ufficializzerà la conclusione della trattativa e che arriverà dopo le visite mediche - che Bereszyński potrebbe sostenere già domani pomeriggio a Genova. Un nome che circolava da qualche settimana e Giampaolo è pronto ad accogliere per rinforzare un reparto che, causa infortuni, aveva bisogno di essere migliorato.

Beghetto e Morosini rossoblù -
Non solo Sampdoria però, perché anche i 'cugini' rossoblù si preparano ad accogliere due nuovi rinforzi. Domani la formazione allenata da Juric riprenderà gli allenamenti alle ore 14.30 e alla seduta programmata sarà presente anche Leonardo Morosini. Il giocatore ha già ricevuto l’ok per quello che riguarda le visite mediche e sarà a Pegli per lavorare con i nuovi compagni grazie al nulla osta ottenuto dal Brescia. Anche Andrea Beghetto (che arriva dalla Spal) è già a Genova: a differenza di quello che diventerà il suo nuovo compagno, lui deve ancora sottoporsi ai controlli medici e se arriverà anche l’autorizzazione del suo attuale club - prima dell’annuncio ufficiale - anche lui potrà scendere in campo già domani per il primo allenamento con il Genoa. Due nuovi giovani per la rosa di Juric, che da domani inizierà a pensare nuovamente alla Serie A.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche