Samp, Ferrero: "Gabbiadini? Me lo riprenderei"

Calciomercato
manolo_gabbiadini_napoli_getty

Il presidente dei liguri apre al ritorno dell'attaccante in blucerchiato, in uscita dal Napoli: "E' un gran giocatore e un bravo ragazzo. Se me lo date lo riprendo volentieri". Ma esclude uno scambio con Muriel: "Fantacalcio"

Desiderio Gabbiadini - Un vecchio amore che ritorna? Storie di mercato, chissà. Di certo la volontà da parte di Massimo Ferrero di riportare Manolo Gabbiadini alla Sampdoria sembra proprio esserci tutta. “Il Napoli ha preso Leonardo Pavoletti e dovreste esser contenti. Gabbiadini è un grande giocatore, un bravo ragazzo, ma non è visto bene da mister Sarri. Poi se me lo ridate, lo riprendo volentieri. Ma non per lo scambio con Muriel: quello è Fantacalcio”, firmato Massimo Ferrero. Il Presidente della Sampdoria ha parlato così ai microfoni di Radio CRC, presentando di fatto la sfida del San Paolo contro il Napoli in programma sabato sera: “Napoli-Sampdoria? Ho comprato la borsa per prendere tre punti e non per portarli. Sarà una grande partita, ce la giocheremo contro una squadra fortissima e se andremo via con un 0-0 non ci farà male. Vincerà il migliore e diciamo pure che Sarri è andato a scuola da Giampaolo”, ha proseguito Ferrero.

Questione Muriel - Presidente della Sampdoria che poi è nuovamente tornato a parlare di Manolo Gabbiadini, attaccante che nelle 47 presenze in blucerchiato in campionato ha realizzato 15 gol prima appunto dell’addio nel gennaio 2015 direzione Napoli: “Se De Laurentiis ci sta, io me lo riprendo volentieri. Se mi incontrerò col presidente del Napoli anche per parlare di mercato? Dico subito che Muriel non è in vendita, se De Laurentiis lo vuole deve presentare un’offerta congrua. Ripeto, Gabbiadini io lo riprenderei volentieri. I calciatori devono andare dove c’è voglia, entusiasmo, bisogna metterli nelle migliori condizioni per fare questa professione stupenda e divertente”, ha proseguito Massimo Ferrero. Suggestione Sampdoria a parte, quel che sembra certo è che Manolo Gabbiadini lascerà Napoli nel corso del mercato di gennaio. Le pretendenti per l’attaccante classe 1991 non mancano di certo, soprattutto dall’estero (Premier League sempre in prima fila).  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche