Calciomercato, Inter: c'è Rodriguez per giugno

CalcioMercato

Lo seguono da mesi e ora tentano l'affondo, i nerazzurri fortissimi sul terzino sinistro svizzero del Wolfsburg. Classe '92, piace anche al Psg ma il giocatore preferisce l'Italia: passa le vacanze in Costiera Amalfitana...

Veloce, costante, tecnico. Soprattutto quest'ultima sì. Professione? Non un attaccante. Bensì terzino sinistro, uno dei migliori d'Europa. Parliamo di Ricardo Rodriguez, classe '92. Uno che calcia rigori, angoli e punizioni, oggi di proprietà del Wolfsburg. Ma il mercato vigila. Attento. E l'Inter di Pioli vuole bloccarlo già in questa sessione per il mercato estivo. A gennaio non ci sono le condizioni, si va a giugno. I nerazzurri lo seguono da mesi, il giocatore piace molto. Obiettivo concreto per la fascia sinistra (in passato lo seguiva anche il Milan). Rodriguez, inoltre, ha una clausola rescissoria da 22 milioni, ma si può chiudere a 20 (il Wolfsburg sta vivendo una brutta situazione societaria). Diversi club su di lui, tempo fa l'ha cercato anche la Roma. Ora c'è il PSG, ma l'ex Zurigo vuole l'Italia, dove tra l'altro passa le vacanze in Costiera Amalfitana. Voglia di Serie A, quindi, per il giovane Ricardo Rodriguez.

Curiosità - Nazionale svizzero da diversi anni, ha partecipato ai Mondiali brasiliani e agli ultimi europei. Ha vinto anche gli Europei U17 nel 2009 (in rosa anche l'ex Viola Seferovic, Kasami e Xhakha). Ha due fratelli entrambi calciatori poi, Roberto (classe '90) e Francisco ('95). Il primo ha giocato anche in Italia col Novara, segnando un gol in Serie B nella stagione 2015/16.

Situazione Luiz Gustavo - Titolarissimo del Wolfsburg da più di tre anni, più di 100 presenze dal 2013. Centrocampista classe '87, lo cercano diversi club: Nizza e Marsiglia su tutti, squadre di Ligue 1. L'interesse c'è, la sua valutazione si aggira intorno ai 15/20 milioni. 

I più letti