Juve, Evra può partire. Idea Kolasinac: il punto

Calciomercato

Dopo aver ufficializzato Rincon, i bianconeri continuano a muoversi sul mercato: il terzino sinistro potrebbe tornare all'estero, per sostituirlo il bosniaco dello Schalke. Si lavora anche su De Sciglio per giugno. Proposto Silva dello Sporting, idea Schneiderlin dello United. In avanti si può chiudere per Orsolini


Il calciomercato della Juventus è già entrato nel vivo: preso dal Genoa Rincon e sfumato Witsel, ora continua la caccia ai rinforzi. Diverse le idee per gennaio, ma attenzione alle cessioni: Evra potrebbe lasciare la Serie A per tornare all’estero. L’alternativa al francese potrebbe essere Kolasinac dello Schalke; per giugno, invece, si lavora per portare in bianconero De Sciglio del Milan. Necessario anche un uomo per il centrocampo: proposto Adrien Silva dello Sporting e si segue Schneiderlin dello United. E in avanti? Orsolini il profilo giovane che piace, mentre Zaza dovrà decidere dove andare.

Evra via? - È stato uno degli uomini-gruppo della Juventus negli ultimi anni, ma ora potrebbe anche lasciare l’Italia. Evra vuole giocare e l’occasione per lui potrebbe esserci all’estero. Il Manchester United ha preso contatti, Mourinho lo rivorrebbe a Old Trafford, dove ha giocato per otto anni. Ipotesi più romantica, ma c’è di più: lo cerca anche il Valencia (il ds Suso è tornato in Spagna), ipotesi che il francese non scarterebbe. La Juventus sarebbe comunque disposta ad accontentarlo. E allora già si muovono gli occhi sulle alternative. La prima idea porta a Kolasinac, 23enne dello Schalke in passato seguito anche dallo Schalke, che è in scadenza a giugno. I bianconeri vorrebbero bloccarlo già adesso e non è escluso che possa arrivare anche a gennaio. Per giugno si lavora invece su De Sciglio: il rossonero è un profilo giovane e italiano che piace molto.

Le idee per il centrocampo - Dopo Rincon, la Juventus cerca un altro rinforzo da regalare ad Allegri. È stato proposto Adrien Silva, portoghese di 28 dello Sporting di Lisbona. Ma la trattativa è complicata. Un’altra pista porta a Morgan Schneiderlin, francese di 28 del Manchester United, pagato 35 milioni dai Devils due anni fa. Con Mourinho ha trovato pochissimo spazio in questa stagione, quindi potrebbe essere un profilo giusto per gennaio.

In avanti - Dopo i diversi incontri di mercoledì, anche nella giornata di giovedì ci sono stati contatti della Juventus con l’agente di Orsolini, giovane talento classe 1997 dell’Ascoli. I bianconeri sono per ora in vantaggio su Napoli e Atalanta, che comunque non molla. Si conta di chiudere per l’inizio della prossima settimana grazie alla corsia preferenziale che si sono guadagnati sulla volontà del ragazzo. In uscita, invece, c’è ancora Simone Zaza: l’addio di Prandelli ha complicato la pista Valencia e un nuovo appuntamento è programmato per la prossima settimana. L’attaccante della nazionale dovrà capire bene la situazione più adeguata per le sue necessità e preferirebbe tornare in Italia, ma per ora non ci sono ancora offerte concrete.
 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche