Empoli, Gila-addio. C'è Thiam, speranza Grassi

Calciomercato
grassi_getty

I toscani attivi sul mercato: Alberto Gilardino è pronto a vestire la maglia del Pescara, mentre è in arrivo Thiam dalla Juve. Per Grassi si può chiudere dopo il weekend

L’Empoli si trova ad affrontare una delicata fase della stagione. La squadra di Martusciello ha un’identità, ma servono rinforzi per allontanarsi dalla zona caldissima della classifica. Non è un caso che proprio i toscani, insieme a Crotone e Pescara, siano tra le squadre più attive del mercato.

Gila saluta - Prima degli acquisti, però, ci sarà la cessione di Alberto Gilardino. L’ex attaccante del Palermo non è stato neppure convocato per la partita contro - appunto - i rosanero ed è dunque pronto a partire. Per lui l’avventura a Empoli è finita e ora ricomincerà in Abruzzo, con il Pescara. Chiude il girone di andata con 14 presenze (solo quattro da titolare) e zero gol.

Thiam-Grassi - Mame Thiam, in arrivo dalla Juventus, è ormai cosa fatta. Il giocatore ha trascorso la prima parte di stagione in prestito in Grecia, al PAOK di Salonicco, e ora è pronto a ricominciare con Martusciello. Il classe 1992 sarà a Empoli lunedì per firmare e completare il suo trasferimento. Altro colpo in canna, invece, è Alberto Grassi, centrocampista di proprietà del Napoli attualmente all’Atalanta. C’è già l’accordo tra i club per il prestito fino a giugno, ma proprio i bergamaschi avevano comunicato di volerlo tenere fino al weekend di campionato. Il via libera, dunque, dovrebbe arrivare solo dopo domenica. Dopodiché, se tutto andrà come previsto, l’affare si concluderà.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche