Da Ranocchia a Paloschi: tutte le trattative di A

Calciomercato
00_alberto_paloschi_ok_lapresse

Inter, Juventus, Napoli, Milan e non solo. Altra giornata di movimenti, incontri e ufficialità in questa finestra di calciomercato. Società che lavorano e trattano alla ricerca delle giuste pedine per rinforzare le rose dei rispettivi calciatori

Dalle prime della classe fino alle ultime posizioni della classifica. Proseguono le trattative che vedono coinvolte le società di serie A. Da Roma e Napoli a Juventus e Milan (che si muove sempre con gli intermediari per arrivare a Deulofeu dell’Everton), passando per l'Inter che ha presentato Gagliardini e - dopo Jovetic e Melo - continua a lavorare per sfoltire la rosa di Stefano Pioli. Chi potrebbe partire presto è Andrea Ranocchia, richiesto dalla Sassuolo e dal Bologna - con cui è stato fissato un incontro per la prossima settimana - ma che ha su di sé anche le attenzioni di alcune squadre estere: Hull City e West Ham osservano la situazione e valutano le prossime mosse. Potrebbe cambiare maglia anche Miangue; il Cagliari è in vantaggio nella corsa al giocatore su cui ci sono anche Bordeaux e Norimberga. Su Gnoukouri, infine, anche Leganes e Udinese (che lo vorrebbe in prestito con diritto di riscatto) si aggiungono alle pretendenti dopo il Crotone.

Le genovesi e la Fiorentina -
Attive anche le squadre di Genova, la Sampdoria ha trovato l'accordo per il rinnovo di Quagliarella. Il giocatore rimarrà nella squadra blucerchiata mentre si continua a lavorare per i prolungamenti di Silvestre e Torreira. Il Genoa, invece, ha accolto Cataldi e si prepara a ritrovare anche Rubinho. La società di Preziosi, inoltre, pensa anche alle mosse per giugno e ha già messo gli occhi su Montoya, centrocampista classe ’93 del Rosario Central: sul calciatore c'è anche il Boca Juniors e i rossoblù lavoreranno nelle prossime settimane per provare ad anticipare le mosse della società xeneise. Da un centrocampista all'altro la Fiorentina sta trattando con la Dinamo Zagabria per portare in Italia Bojan Knezevic, classe ’97. Inoltre il club viola ha fatto un'offerta per Joaquin Ardaiz, definito nuovo crack del calcio uruguaiano. Intanto si aspetta la chiusura dell’operazione che porterà Sportiello da Bergamo alla squadra allenata da Sousa.

El Ghazi lontano da Roma - Dopo essere stato accostato alla Roma, El Ghazi si allontana anche dalla Lazio. Il Lille ha offerto sette milioni di euro all’Ajax e tre anni di contratto al giocatore, che nei giorni scorsi aveva attesa novità dai biancocelesti ma che ora sembra deciso a rispondere positivamente al club francese. Il difensore Wallace potrebbe poi avere un nuovo compagno quasi omonimo: torna vivo infatti l'interesse per il centrocampista del Gremio classe ’95 Walace, già seguito in estate e con il contratto in scadenza nel 2018. Passando a Palermo, il Birmingham di Zola ha cercato Quaison, il Bologna ha invece ufficializzato l'arrivo di Petkovic dalla Trapani: contratto di 4 anni e mezzo, 1,2 milioni alla società siciliana. Nessuna novità per quello che riguarda la trattativa tra il Crotone e Budimir, i rossoblù pertanto proveranno a chiedere Inglese al Chievo. Oltre ad aver rinnovato il contratto del portiere Festa, la società calabrese ha poi messo nel mirino Bodmer, centrocampista ex PSG che ora piace anche al Brest (in Ligue2).

I portieri dell'Atalanta e i movimenti Torino-Chievo -
L’Atalanta potrebbe presto accogliere Gollini (di ritorno in Italia) per sostituire Sportiello e nel frattempo si parla anche di un possibile scambio Hiljemark-Drame’ con il Palermo. Con il Chievo, inoltre, si continua a lavorare sulla cessione di Paloschi: la società veronese però non ho fretta dal momento che non ha urgenza di privarsi dei suoi attaccanti, i nerazzurri non hanno ancora dato il via libera. La società di Campedelli, poi, ha rifiutato un’offerta di 5 milioni di euro dal Torino per Castro: troppo bassa la proposta dei granata, il giocatore partirà solo se lo chiederà ufficialmente al suo attuale club. Al Sassuolo interessa Lazzari della Spal (che per il momento si oppone alla cessione), il Pescara - infine - potrebbe lasciar partire Gyomber; l’ex romanista infatti piace all’Ingolstadt.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche