Marotta: "Rinnovo Dybala vicino, mercato chiuso"

CalcioMercato

"Siamo felici della rosa che abbiamo a disposizione, non studiamo altre mosse. Nessun problema per il prolungamento contrattuale di Dybala, andremo avanti insieme", assicura l'ad bianconero. Su Juve-Inter: "Partita importante al di là dei tre punti"

Tutto fatto: il mercato della Juventus è concluso, a confermarlo è direttamente l'amministratore delegato bianconero a 24 ore dalla chiusura ufficiale del mercato invernale, al Gran Galà del calcio. "Abbiamo fatto quello che dovevamo fare", spiega Marotta, "Siamo felici della rosa che abbiamo a disposizione, siamo in testa al campionato, siamo qualificati in Champions e in Coppa Italia".

Il rinnovo di Paulo Dybala non preoccupa: "Ci siamo confrontati  con il suo entourage, non penso che ci saranno problemi. Fra qualche settimana probabilmente ci sarà l'annuncio del rinnovo. Dybala è felice delle Juventus, noi siamo felici di lui: ci sono tutte le opportunità per andare avanti insieme", assicura l'ad bianconero.

Verso Juventus-Inter - "E' una partita importante, non a caso viene definita il derby d'Italia. Rappresenta qualcosa che va al di là dei tre punti. Noi dobbiamo affrontarla al di la di quelle che sono le posizioni di classifica, con grande motivazione". La squadra di Allegri è reduce dalla vittoria contro il Sassuolo: "Mi è piaciuta la tenacia, il fatto di voler vincere una partita che negli anni precedenti ci aveva dato parecchi grattacapi. La mancata stretta di mano di Dybala con Allegri? Di gesti come quello il calcio è pieno. Bisogna sempre guardare il contesto, quello di un giocatore importante, di un bravo professionista, che ha regalato non solo giocate spettacolari ma anche prestazioni di altissima eccellenza. Conosciamo il personaggio, non è un gesto irriguardoso. Semplicemente è una manifestazione di dissenso, di arrabbiatura, perchè probabilmente non ha potuto fare gol. Sono cose che vanno gestite all'interno dello spogliatoio ma normalissime nel mondo del calcio".

I più letti