Calciomercato, Roma-Kessié a giugno. Inter-Manolas

Calciomercato
KESSIE_MANOLAS

L’Inter ha già individuato il rinforzo per la prossima stagione: per giugno partirà l’assalto alla Roma per Manolas. Club giallorosso che proverà a bloccare Kessié dell’Atalanta: impegno morale tra i club

Manolas-Inter - Trattative roventi, ultime ore di mercato pronte come sempre a regalare sorprese. Affari last-minute proprio sulla sirena, altri già prenotati per giugno. Perché il calciomercato non si ferma mai e guarda lontano, senza sosta. E’ il caso dell’Inter, che per la prossima stagione ha già scelto il suo obiettivo: si tratta di Kostas Manolas, difensore greco classe 1991 della Roma. Per giugno già, perché i paletti del Fair Play Finanziario non permettono al club nerazzurro di muoversi fin da subito. Assalto comunque solo rimandato: perché da Suning a Pioli passando per Piero Ausilio sono tutti d’accordo sul profilo del difensore oggi alla Roma. Che per fra partire il suo difensore pretenderà una cifra alta, ma che non sembra spaventare l’Inter: operazione da 45 milioni. Tutto rimandato a giugno, prima non si può.

Roma-Kessié - Discorso simile quello che vede protagonista la Roma per quanto riguarda Franck Kessié: Percassi lo ha tolto dal mercato per quanto riguarda la sessione di gennaio, ma il club giallorosso ha già chiaro il piano per arrivare a giugno al centrocampista classe 1996. Pperazione con l’Atalanta da circa 30 milioni di euro complessivi, in cui rientrerebbero come contropartite anche i giovani Riccardo Marchizza, difensore classe 1998, e Marco Tumminello, attaccante classe 1998. Pallotta e Percassi, i due presidenti, si sono dati appuntamento nei prossimi giorni per parlare dell’affare: una sorta di impegno morale tra i club, utilissimo per provare a bruciare la nutrita concorrenza (PSG in testa e Premier League in seconda fila) che c’è sul calciatore. Inter e Roma già pensano alla prossima stagione. Perché il calciomercato davvero non conosce sosta.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche