Calciomercato, Cagliari-Di Gennaro: niente rinnovo

CalcioMercato

Il centrocampista classe 1988 ha rifiutato al momento la proposta di rinnovo presentata dal Cagliari perché ritenuta poco soddisfacente. Il ds Capozucca: "Sono dispiaciuto, è un giocatore che ho voluto fortemente"

Un finale di stagione senza nessun patema di classifica, con una salvezza ormai al sicuro e la possibilità di far crescere giovani interessanti in ottica futura. Squadra e allenatore con la testa interamente rivolta alle questioni di campo, ma in casa Cagliari c’è  già chi pensa a programmare al meglio la prossima stagione, come nel caso del direttore sportivo Stefano Capozucca: "Abbiamo già rinnovato diversi contratti come quello di Barella, Rafael e Dessena. Purtroppo invece Di Gennaro non ha accettato la nostra proposta. Sono dispiaciuto, è un giocatore che ho voluto fortemente qui a Cagliari", le parole del dirigente rossoblù riportate dal sito ufficiale del club. Un 'no' quello del centrocampista classe 1988 che però potrebbe non essere definitivo: Di Gennaro, infatti, non ha accettato al momento la proposta di rinnovo presentata dalla società del presidente Giulini perché ritenuta non soddisfacente, ma non è da escludere che nelle prossime settimane tra le parti ci siano nuovi contatti e che magari venga raggiunta un’intesa. Il ds Capozucca ha anche parlato del progetto relativo alla costruzione del nuovo impianto di gioco del Cagliari: "Quello del nuovo stadio è un progetto molto importante che darà lustro alla città di Cagliari e alla Sardegna: sarà un impianto funzionale e adeguato al valore della società".

Parla Faragò – "Scendere in campo contro la Lazio? Mi sono emozionato. È stato un esordio casalingo atteso due mesi. Non mi aspettavo di entrare così presto. A Cagliari mi sono trovato bene da subito, il gruppo è fantastico, ci sono tanti giocatori simpatici, come ad esempio Bartosz Salamon. Il primo gol in Serie A? Non ho programmato esultanze, quando faccio gol non capisco più nulla, inutile fare piani in anticipo. Quando a gennaio ho ricevuto la chiamata del club rossoblù Non stavo più nella pelle. È stato il mio agente ad informarmi dell’interesse del Cagliari. La prima a saperlo è stata la mia fidanzata, a mio padre l’ho detto per ultimo, quando le carte erano state firmate", le parole dal centrocampista del Cagliari Paolo Faragò riportate dal sito ufficiale del club.

I più letti