Aubameyang a Milano, Instagram scatena il mercato

Calciomercato
aubame

Come accaduto con Patrik Schick, l'attaccante del Borussia Dortmund ha postato un selfie che lo ritrae a Milano con la compagna prima e con alcuni amici poi. Tanti tifosi lo vorrebbero nella propria squadra, ma il giocatore sarebbe arrivato in Italia solo per trascorrere delle ore con il fratello che vive a Gallarate

E' sicuramente un uomo mercato, in tanti lo sognano, soprattotto in Italia. E Pierre Aubameyang in Italia è arrivato per davvero. Lo ha fatto nello scorso weekend e per la precisione a Milano, scatenando ipotesi di mercato, ma, soprattutto, la voglia dei tifosi di vederlo con la maglia della propria squadra.

Instagram scatena il mercato dei tifosi

La presenza dell'attaccante del Borussia Dortmund, come quella di qualche giorno fa di Patrick Schick, non sarebbe, però, legata a un suo possibile trasferimento, almeno questa la versione più o meno ufficiale. Soltanto, dunque, una gita di piacere e per motivi di famiglia: ha voluto trascorrere delle ore con il fratello che vive a Gallarate e poi ha passato una serata all'Old Fashion con degli amici.

#milan #night #happy #likeforlike #like4like #friends #champagne #happygirl #girl #moet #oldfashion #life #live #dancing #aubameyang #👯

Un post condiviso da Debora Coscarella (@deboracoscarella) in data:

 

Difficile acquistarlo, ingaggio troppo alto

Quanto al mercato, il giocatore è gestito dal padre che ne cura gli interessi e, ovviamente, eventuali offerte di altre squadre. Al momento l'ingaggio richiesto per il giocatore è fuori dalla portata delle squadre italiane ed eventualmente soltanto la Juventus potrebbe soddisfare le pretese economiche dell'attaccante del Borussia. Dunque, ufficialmente, in chiave mercato tutto tace. Ma evidentemente Aubameyang è legato all'Italia e un futuro nella nostra serie A potrebbe anche essere praticabile.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche