Calciomercato, Juve: torna di moda Paredes. E Di Maria...

CalcioMercato

Il centrocampista argentino, già a un passo dal trasferimento in bianconero a gennaio, potrebbe tornare nei pensieri della dirigenza juventina: in giornata l'incontro tra Paratici e l'agente del classe 1994, Pablo Sabbag. E attenzione a Di Maria: Sabbag è in contatto con una persona di fiducia del giocatore del Psg, che potrebbe diventare dunque uno dei profili valutati dalla Juve per il prossimo mercato. Senza dimenticare l'Inter...

Appena quattro mesi fa stava per diventare un nuovo giocatore bianconero, ma la trattativa con la Roma alla fine non andò in porto. Leandro Paredes alla Juventus? Niente da fare. Almeno a gennaio. In estate, però, ci potrebbe essere l’occasione di riprovarci, se non altro questa sembra essere la volontà della dirigenza juventina, sempre intrigata dal profilo del giovane centrocampista argentino, che nel frattempo è riuscito a trovare più spazio in giallorosso e a far vedere le proprie qualità. Non è un caso che nella giornata di venerdì l’agente del classe 1994, Pablo Sabbag, abbia incontrato Fabio Paratici, direttore sportivo bianconero. Un colloquio utile a riallacciare i contatti, ma non ancora approfondito, anche perchè tutti gli occhi della Juve sono ora rivolti alla finale di Cardiff, in programma sabato 3 giugno. Quello che è certo è che Paredes potrebbe presto tornare nel mirino dei campioni d’Italia.

E Di Maria…

Oltre a parlare dei suoi assistiti - tra i quali spunta, appunto, Leandro Paredes - Pablo Sabbag potrebbe aver parlato con la Juventus anche di Angel Di Maria. Di cui, va detto, non è il procuratore, ma è in stretto contatto con una persona di fiducia del fantasista del Paris Saint-Germain. Un modo, questo, per i bianconeri di tenersi aggiornati sulla situazione di mercato che coinvolge il 29enne argentino, che sembra propenso a lasciare la Francia in estate. Di Maria è intanto seguito da vicino anche dall’Inter, che resta sempre vigile e interessata.

I più letti