Morata, il Milan fa sul serio: l'ottimismo cresce

Calciomercato

L'attaccante spagnolo, contattato da Mourinho che lo vorrebbe portare a Manchester, vorrebbe giocare in Italia. I rossoneri continuano a insistere e le attenzioni sembrano ricambiate. Da definire l'accordo con il giocatore, ma dopo Cardiff occorrerà convincere il Real con almeno 60 milioni di euro

Cresce ora dopo ora l'ottimismo per Morata al Milan. Forse qualcosa in più. Il giocatore vuole l'Italia. La notizia è che ieri ha ricevuto telefonata direttamente da Mourinho (l'ultima di una lunga serie), ma il ragazzo (e la futura moglie, Alice Campello) non è convinto di giocare a Manchester: al momento preferisce ritornare in Italia. Continua a chiedere a chiunque 'info' sul Milan. Lo spagnolo ha atteso la Juve, ma il rinnovo di Mandzukic ha sotterrato ogni speranza. Ed in Italia c'è praticamente solo il Milan, che fa sul serio.


La strategia del Milan

La strategia del Milan ha un calendario: fare ulteriori e definitivi passi avanti con il giocatore, e nel post Cardiff con il Real. E li servirà spedizione a Madrid di Fassone e Mirabelli. Avere il "sì" definitivo del ragazzo darebbe molta forza in fase di trattativa. Ma c'è molto ottimismo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche