Calciomercato, Milan-Biglia: ecco l’offerta. Tare: "Scelte di vita"

Calciomercato
biglia_getty

L’offerta presentata dal club rossonero ha quasi definitivamente convinto Biglia. Il ds Tare sull’argentino: "La Lazio ha fatto di tutto per trattenerlo, attendiamo una sua risposta. Queste sono scelte di vita"

Mateo Musacchio ormai ufficiale, le visite mediche di Kessié, il rinnovo di Vincenzo Montella già annunciato: operazioni importanti, ma non le uniche per il mercato del Milan. Il club rossonero insiste infatti per Lucas Biglia, centrocampista della Lazio sempre più tentato dalla proposta presentata da Marco Fassone e Mirabelli nell’incontro avvenuto la scorsa settimana a Roma: tre anni di contratto a 2.5 milioni di euro netti a stagione, più un bonus di 500 mila euro al raggiungimento delle 25 presenze. Cifre che hanno quasi convinto Biglia, che avrebbe già dato l’ok di massima al Milan. Club rossonero che poi dovrà trovare l’incontro definitivo con Claudio Lotito: primo colloquio già avvenuto nei giorni scorsi con il presidente della Lazio, un faccia a faccia in cui oltre a Biglia si è parlato anche di Keita su cui però c’è in vantaggio la Juventus. Trattativa per il centrocampista argentino, dunque, che potrebbe entrare sempre più nel vivo.

Tare: "Biglia? Fatto il possibile per trattenerlo"

A fare il punto sulla situazione Biglia arrivano le parole del direttore sportivo della Lazio Tare che ha parlato così a margine del Premio Ussi: "Non dovete chiedere a me i dubbi di Biglia. Lui è consapevole che la Lazio ha fatto di tutto e di più per trattenerlo. Facendo anche un passo più grande di quello che si può permettere. Dobbiamo aspettare la sua risposta e alla fine ci comporteremo di conseguenza. Nel giro di poco sapremo, non ci dobbiamo dare dei limiti visto che sono ancora sotto contratto. Faremo tutte le valutazioni possibili. Deluso dal suo comportamento? Io Lucas devo solo ringraziarlo per quello che ha fatto in questi quattro anni, è stato un professionista esemplare. Queste sono scelte di vita, ogni calciatore fa le sue valutazioni, ma non sono rimasto deluso", ha affermato il dirigente biancoceleste.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche