Calciomercato, Roma: Salah verso il Liverpool. Manolas vuole restare

CalcioMercato

Il club inglese è pronto ad aumentare l’offerta, con Salah sempre più tentato dal trasferimento in Premier. Manolas più vicino alla permanenza in giallorosso: il difensore greco ha però chiesto un aumento dell’ingaggio

Un’offerta tra i 32 e 34 milioni di euro per provare a strappare Mohamed Salah, proposta del Liverpool però rispedita al mittente da parte del club giallorosso. La Roma infatti valuta di più il cartellino dell’egiziano, 'partita' di mercato che però resta ancora apertissima: Salah infatti sembra sempre più sensibile al fascino del Liverpool e della Premier. Uno stipendio importante e un ruolo centrale nel progetto Reds, questi gli argomenti utilizzati da Klopp per provare a convincere Salah a trasferirsi in Inghilterra. Un corteggiamento, quello del Liverpool, che dura da anni, già dai tempi in cui il calciatore lasciò il Basilea per trasferirsi al Chelsea: matrimonio Reds che adesso potrebbe celebrarsi, necessario però che il Liverpool aumenti l’offerta alla Roma. 40 milioni di euro circa, questa la cifra che potrebbe spianare la strada al trasferimento di Salah in Premier. Operazione che potrebbe andare in porto.

Manolas chiede l’aumento

Situazione diversa, invece, quella legata a futuro di Manolas. Il difensore greco – inizialmente indicato come possibile partente – sembra destinato a rimanere in giallorosso. In un colloquio avvenuto prima del termine della stagione, infatti, Manolas ha detto al direttore sportivo giallorosso Monchi di voler restare a Roma, necessario però un ritocco dell’ingaggio di un milione di euro in più rispetto a quanto percepito attualmente. Il difensore giallorosso oggi guadagna 1.7 milioni di euro a stagione, Roma pronta ad offrire 2.5 milioni di euro. Rinnovo e parti dunque più vicine.

In settimana l’ufficialità di Di Francesco

Nella prossima settimana potrebbe invece essere ufficializzato il nome dell’allenatore che prenderà il posto di Luciano Spalletti sulla panchina giallorossa. Nessun dubbio sul prescelto, con Eusebio Di Francesco che ormai ha sbaragliato la concorrenza. Nonostante il Sassuolo continui a ribadire che per liberare l’allenatore dal vincolo contrattuale che lo lega al club neroverde servirà il pagamento della clausola da tre milioni di euro: alla fine tutto dovrebbe risolversi con il prestito di un giocatore giallorosso come ‘risarcimento’. E con Di Francesco sempre più vicino a diventare ufficialmente il nuovo allenatore della Roma.

I più letti