Calciomercato, Roma: via libera a Castan. Atalanta, pressing su Foket

Calciomercato
Leandro_Castan_torino_getty

La società giallorossa è disposta a far partire gratis il difensore brasiliano che adesso dovrà trovare l’accordo economico con il Corinthians. Il Genoa vuole Ricci, l’Atalanta in pressing su Foket: potrebbe sostituire Conti in caso di passaggio al Milan. Biennale per Bucchi al Sassuolo  

Cartellino di proprietà della Roma, ultima stagione al Torino (che non eserciterà il diritto di riscatto), ma futuro che potrebbe essere lontano dall’Italia: Leandro Castan, infatti, potrebbe ripartire dal Brasile. Il direttore sportivo della Roma Monchi ha avuto un colloquio con il papà del difensore classe 1986: se Castan troverà l’accordo economico con il Corinthians, il club giallorosso regalerà di fatto il cartellino, liberando il giocatore a costo zero. Un affare anche per la Roma: Castan, infatti, ha ancora un contratto di due anni da due milioni di euro a stagione, nel caso di addio la società del presidente Pallotta risparmierebbe circa 8 milioni di euro lordi. Una cifra importante per la Roma, sempre attiva sul fronte cessioni (prima ovviamene degli acquisti): il club, infatti, dovrà rientrare nei paletti stabiliti dal Fair Play Finanziario entro il 30 giugno, senza dimenticare i 41 milioni di euro che il club giallorosso dovrà pagare in questa sessione di mercato relativi agli 'obblighi di acquisto' di alcune operazioni concluse nei mercati precedenti.

Atalanta su Foket, l’erede di Conti. Genoa su Ricci. Sassuolo-Bucchi: biennale

Altro giocatore che potrebbe lasciare la Roma è Federico Ricci: l’esterno offensivo classe 1994, protagonista nell’ultima stagione con la maglia del Sassuolo (ma su cui il club giallorosso ha un diritto di recompra) interessa tantissimo al Genoa: Ricci, infatti, è una precisa richiesta di Juric, che già lo ha allenato al Crotone in passato. Atalanta protagonista sul mercato e non solo per quel che riguarda le cessioni: in attesa di capire se l’affare Milan-Conti (c’è già l’accordo tra le parti, si attende ora l'incontro tra i due club) andrà in porto, il club nerazzurro lavoao al possibile sostituto. Continua infatti il pressing su Thomas Foket, terzino destro classe 1994 di proprietà del KAA Gent, Atalanta che insiste anche per Caprari, attaccante classe 1993 di proprietà dell’Inter, Politano del Sassuolo, e per il giovane Cassata, nell’ultima stagione all’Ascoli ma di proprietà della Juventus. Raggiunta intanto l’intesa biennale tra il Sassuolo e Bucchi: l’ufficialità arriverà solo dopo il passaggio di Di Francesco alla Roma

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche