Calciomercato Juve, passi avanti per Douglas Costa. Schick...

Calciomercato
Douglas_Costa_getty

Prosegue la trattativa per l'esterno del Bayern, l'agente si trova a Milano: anche se i bavaresi chiedono 50 milioni e lui altri 7 di ingaggio. Allegri stravede per lui. E intanto il Psg si è inserito per Patrik Schick...

Strategie, obiettivi, profili. La Juve cerca il nome giusto sulle fasce e punta Douglas Costa del Bayern Monaco, esterno brasiliano classe '90. Allegri stravede per lui e lo vorrebbe allo Stadium, tant'è che ci sono stati dei passi avanti nella trattativa: contatti sempre frequenti con l'agente - che tra l'altro si trova proprio a Milano - anche se il calciatore chiede almeno 7 milioni di ingaggio, mentre il Bayern altri 50 per dire "sì" al trasferimento. Si lavora. Come detto, ad Allegri piace molto e potrebbe essere il primo nome lungo la corsia mancina. 

Retroscena Schick, si inserisce il PSG

L'accordo è stato trovato, ma ufficialmente Patrik Schick non è ancora un calciatore della Juventus, tant'è che oggi si è inserito... il PSG. Assalto in extremis per tentare di portare il ceco al Parco dei Principi, i dirigenti del Paris hanno incontrato la Samp offrendo 35 milioni di euro. Proposta che potrebbe far traballare chiunque, ma nonostante tutto il giocatore ha tenuto fede alla parola data e agli accordi presi coi bianconeri. Anzi, ci sono anche delle novità: la Juve pagherà il cartellino dell'attaccante con una transazione dilazionata. Il primo anno, inoltre, verrà preso in prestito con obbligo di riscatto, mentre riguardo il secondo ci sarà l'obbligo a 30. Pagamento quadriennale quindi. Preso Schick, per ora la Samp non ha individuato nessuna contropartita tecnica da inserire nell'affare (la Juve spinge per Nicola Leali...). 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche