Griezmann rinnova con l'Atletico fino al 2022 e allontana lo United

Calciomercato
griezmann_getty

Il talento francese ha firmato con il club spagbolo un prolungamento fino al 2022 con un cospicuo adeguamento economico

Aveva già dato i primi segnali con un tweet dopo il blocco del mercato all'Ateltico, ora conferma la sua permanenza a Madrid. Antoine Griezmann rinnova fino al 2022 con l’Atletico, prolungando l’attuale accordo in scadenza nel 2021.

Niente da fare per Mourinho, che lo ha inseguito a lungo dall’inizio del mercato. Dopo il blocco del mercato all’Atletico Madrid, Griezmann ha deciso di dichiarare fedeltà ai colori biancorossi, come promesso in un tweet che ha pubblicato nello stesso giorno della decisione della FIFA: “Ora più che mai, tutti insieme!”. Il francese, giocherà quindi nel Wanda Metropolitano, il nuovo stadio dell’Ateltico che verrà inaugurato all’inizio della prossima stagione.

“È un momento duro per il club, andarmene ora sarebbe un colpo duro per il club”, queste le parole del francese, arrivato a Madrid nel 2014. Per Griezmann è il terzo rinnovo con il club, dopo quelli del 2015 e del 2016, che avevano portato la clausola rescissoria prima a 65 e poi a 100 milioni. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche