Calciomercato Benevento, Puscas resta: chiesto Caprari all'Inter

CalcioMercato

Il Benevento ha ottenuto dall'Inter un altro anno di prestito di Puscas, che resterà in giallorosso. Chiesto ai nerazzurri anche Caprari, operazione difficile. Riscattato Gyamfi, si è parlato del difensore Gravillon. Per la porta obiettivi Sepe e Radunovic

I festeggiamenti per la storica promozione possono esser messi da parte, il Benevento deve ora lavorare per costruire la squadra che parteciperà al prossimo campionato di Serie A. Si riparte, ovviamente, con Marco Baroni in panchina: accordo raggiunto nei giorni scorsi per la permanenza dell’allenatore in giallorosso. Ora la società può concentrarsi sul mercato, a partire dalle riconferme dei calciatori protagonisti dell’ultima promozione.

Resta Puscas

Tra questi c’è sicuramente George Puscas, attaccante classe ’96 di proprietà dell’Inter. Il rumeno resterà un altro anno, rinnovato il prestito con la società nerazzurra. Marco Baroni potrà quindi contare ancora sull’attaccante che è stato decisivo nel corso dei playoff, con ben tre reti: la prima allo Spezia, la seconda al Perugia e la terza, quella della promozione, contro il Carpi. Frenato dagli infortuni in campionato (appena 17 presenze e 4 gol) ha poi conquistato Benevento nel corso dei playoff. La società ha voluto fortemente la sua conferma, ottenuta dopo l’incontro decisivo con l’Inter.

Chiesto Caprari

Ma con i nerazzurri non si è parlato solo di Puscas. La società del Benevento, infatti, ha addirittura chiesto Gianluca Caprari, attaccante ritornato all’Inter dopo la stagione vissuta a Pescara e chiusa con la retrocessione. Un tentativo che dimostra la forza economica del Benevento e la voglia che la società giallorossa ha di ben figurare anche in Serie A. Non sembrano esserci però margini di manovra in questa trattativa, considerata la concorrenza di Sassuolo, Atalanta e Fiorentina.

Altre operazioni

Poi ci sono gli altri movimenti tra Benevento e Inter. I giallorossi hanno riscattato Bright Gyamfi dai nerazzurri, il terzino destro classe ’96 resterà quindi in giallorosso. Un altro nome di cui si è parlato è quello di Andrew Gravillon, difensore della primavera dell’Inter. Il Benevento cerca poi due portieri per sostituire Cragno, tornato al Cagliari per fine prestito. Uno dei candidati per il ruolo di titolare è Luigi Sepe del Napoli, giovane ma pronto per giocare subito. Come secondo, invece, piace Radunovic dell’Atalanta.

I più letti