Calciomercato, Milan su James Rodriguez. Slitta l’incontro per Kalinic

CalcioMercato

Il club rossonero ha parlato con Jorge Mendes del talento classe 1991 in uscita dal Real Madrid, discorso che potrebbe essere approfondito. Slitta l’incontro con la Fiorentina per Nikola Kalinic

LE ULTIME NOTIZIE SUL CASO DONNARUMMA

TUTTE LE TRATTATIVE DEL GIORNO LIVE

Concentrazione rivolta alla vicenda Donnarumma, con il Milan che dopo le ultime aperture adesso attende il segnale decisivo per provare a riaprire la trattativa per il rinnovo contrattuale, ma il mercato rossonero però non si ferma alla situazione portiere. La dirigenza del Milan lavora a diverse piste, una porta direttamene a Madrid e risponde al nome di James Rodriguez. Fassone e Mirabelli hanno affrontato il discorso relativo al talento colombiano classe 1991 con Jorge Mendes (agente del calciatore) sia nell’incontro avvenuto a Cardiff, sia nel corso della trattativa che ha portato André Silva al Milan. Colloqui, richieste di informazioni, manifestazione d’interesse, parti che però non sono ancora entrate nei dettagli dell’operazione. Milan e Jorge Mendes che però potrebbero riprendere e approfondire il discorso, anche perché James Rodriguez – in uscita dal Rea Madrid – non è convinto dalle offerte che sono arrivate dall’Inghilterra.

Slitta l’incontro per Kalinic

Altro fronte aperto è quello relativo all’attaccante, nonostante l’arrivo di André Silva, infatti, il Milan continua a tenere viva la pista che porta a Nikola Kalinic. L’incontro in programma con il direttore generale della Fiorentina Pantaleo Corvino non c’è stato, ma solo perché il club viola non gradiva l’idea di una trattativa troppo esposta mediaticamente. Niente incontro a Casa Milan, dunque, ma questo non significa che la trattativa per portare l’attaccante croato a Milanello sia rallentata: l’agente di Kalinic, infatti, continuare a lavorare per portare avanti l’operazione. Milan che prova a piazzare l’accelerata decisiva anche per Conti, esterno destro classe 1994 adesso impeganto con la Nazionale Under 21: giovedì, infatti, è in programma un nuovo appuntamento tra l’agente del calciatore e l’Atalanta per provare ad avvicinare le parti. Dopo la prima offerta da circa 20 milioni di euro presentata dal Milan nei giorni scorsi (e rifiutata dall’Atalanta), adesso il club rossonero prepara il rilancio. Sperando di riuscire a trovare l'accordo definitivo con la famiglia Percassi.  

I più letti