Calciomercato Milan, previsti incontri decisivi per Conti e Kalinic

Calciomercato
conti_atalanta_getty

Fissato incontro con l'Atalanta per Conti, si cerca l'intesa definitiva tra i due club. Giovedì sarà invece il giorno di Nikola Kalinic, obiettivo per l'attacco dei rossoneri. Cresce la fiducia per Çalhanoglu, respinta un'offerta del Besiktas per Gustavo Gomez

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Tante operazioni già concluse, molte altre ancora in piedi. Mercato intensissimo per il Milan, alla ricerca dei prossimi rinforzi da regalare a Vincenzo Montella. Tra questi potrebbe esserci anche Andrea Conti, esterno dell’Atalanta. Il classe ’94, reduce dagli Europei under 21, è il principale obiettivo dei rossoneri per rinforzare la fascia destra. Già trovato l’accordo con il calciatore, il Milan incontrerà presto l’Atalanta per parlare ancora del difensore e provare a trovare l’intesa totale. Incontro che potrebbe riguardare anche Andrea Petagna. Il Milan ha ancora una percentuale sulla futura rivendita del cartellino dell’attaccante (circa 25/30%, quindi circa 4/5 milioni secondo la valutazione attuale del giocatore). Petagna potrebbe quindi diventare tutto dell’Atalanta, in questo modo i rossoneri avrebbero uno sconto nella trattativa per Andrea Conti.

Incontro per Kalinic

Conti, ma non solo. Il Milan spera di chiudere presto anche l’operazione Kalinic. Probabilmente ci sarà giovedì l’incontro per provare a chiudere la trattativa. I rossoneri potrebbero trovare l’intesa con la Fiorentina per la cifra di 25 milioni o, in alternativa, per 20 milioni più bonus.

Çalhanoglu si avvicina

Continuano i contatti anche per Hakan Çalhanoglu del Bayer Leverkusen. Cresce la fiducia in casa Milan per l’arrivo del trequartista classe ’94, è stata fatta una richiesta ufficiale al club tedesco. I rossoneri hanno offerto 15 milioni più bonus, il Bayer sta scendendo rispetto alla valutazione iniziale di 30. Il Milan spera di chiudere a 20 milioni, aggiungendo alcuni bonus.

Offerta per Gustavo Gomez

Chi potrebbe lasciare i rossoneri è invece Gustavo Gomez, arrivato lo scorso anno dal Lanus. Per il centrale paraguaiano è arrivata un’offerta di 10 milioni dal Besiktas. Il Milan, per ora, ha rifiutato perché Montella vorrebbe trattenere il giocatore. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche