Calciomercato Inter, 2 giovani dal Genoa: Pellegri e Salcedo

Calciomercato

Doppio colpo in prospettiva per i nerazzurri: accordo per Pellegri (punta centrale) e Salcedo (esterno d'attacco), due classe 2001 del Genoa. Per il primo 15 milioni più altri 15 di bonus, per il secondo 5 milioni più 25 di bonus, legati per entrambi al numero di presenze in Serie A. Resteranno in rossoblu fino al 2019. Trovato anche l'accordo con il Pescara per Coulibaly

È un’Inter che guarda al futuro: il doppio colpo dal Genoa ne è la riprova. I nerazzurri hanno infatti trovato l'accordo con i rossoblu per due dei giovani più promettenti del club: Pietro Pellegri (punta centrale, cercato anche da Juventus e Roma) e Eddy Anthony Salcedo Mora (esterno d’attacco), entrambi classe 2001. Le cifre, molto alte per un 16enne e un 15enne, riflettono quella che può essere il loro valore in prospettiva: per Pellegri, già capace di segnare un gol (contro la Roma) e di firmare tre presenze in Serie A, i nerazzurri pagheranno 15 milioni di euro, a cui andranno sommati fino ad altri 15 milioni di bonus, legati a quante presenze farà nei due anni in cui resterà a Genova. Per Salcedo, ancora mai in campo con la prima squadra, un discorso simile: l’Inter darà al Genoa 5 milioni di cifra fissa, con 25 milioni di bonus. Questi non saranno comunque di facile realizzazione, ma saranno calcolati in base alle presenze che questi due giovani collezioneranno con i rossoblù in queste due stagioni ma anche quelle nella successiva esperienza in nerazzurro.

Un nerazzurro per il Genoa

Nel grande accordo che l’Inter ha trovato per questi due giovanissimi, anche un risvolto di mercato che coinvolge il Genoa: il club rossoblu si impegna infatti in questa sessione estiva di mercato a prendere un giocatore nerazzurro del valore di circa 4 o 5 milioni di euro. La volontà della dirigenza ligure è quella di provarci per Ranocchia, ma la trattativa sembra difficile per costo del cartellino e termini dell’ingaggio. Diverse, comunque, le alternative: una di queste può essere Senna Miangue, esterno che nell’ultima stagione ha giocato al Cagliari ma non è stato riscattato (a 4 milioni) dal club sardo. Due nomi ulteriori possono essere quelli di Puscas, protagonista nella promozione del Benevento in Serie A, o Biabiany, che ha solo sfiorato il passaggio allo Sparta Praga nelle ultime settimane.

Preziosi: "Operazione chiusa? Più si che no"

Una mezza conferma alla maxi operazione tra Inter e Genoa è arrivata da Enrico Preziosi: "Se è chiusa con l'Inter per la doppia cessione Pellegri-Salcedo? Più sì che no. Costi elevati? Potrei rispondere quanto valgono gli altri che sono stati pagati centinaia di milioni. Ognuno trova dei valori in certe trattative che gli sembrano congrui. Quando un giocatore come Pellegri ha un certo tipo di caratteristiche credo possa interessare non solo all'Inter, o alla Roma, ma anche ad altre squadre a livello internazionale. Ultimamente Vinicius, 16 anni, è stato pagato dal Real 45 milioni, quindi di cosa ci lamentiamo? -, prosegue il presidente dei rossoblù che, sulla possibile cessione di Giovanni Simeone, spiega - Può partire solo se sarà rimpiazzato adeguatamente, altrimenti ce lo teniamo. Piace a Fiorentina e Torino, ma non sono le uniche società interessate".

Coulibaly, c'è l'accordo col Pescara

Non solo Pellegri e Salcedo. L'Inter ha anche trovato l'accordo con il Pescara per un altro giovane: si tratta di Mamadou Coulibaly, centrocampista classe '99. Il senegalese ha giocato nove partite nell'ultimo campionato di Serie A, mostrando talento e fisicità. Ora i nerazzurri hanno trovato l'intesa con il Pescara, che verrà definitiva nelle prossime ore. Nei giorni successivi, invece, l'Inter incontrerà l'agente Di Campli per trovare l'accordo anche per il contratto del calciatore. Intanto è in arrivo un altro giovanissimo, sempre dal Pescara: si tratta di Marco Pompetti, centrocampista 17enne, che in mattinata ha sostenuto le visite mediche.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche