Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Reina ha già un contratto"

CalcioMercato

Il presidente azzurro sul mercato: "Molto contento per Ounas, per Mario Rui vedremo. Reina ha ancora un anno di contratto, mica possiamo sempre rinnovare. Sarri resterà con noi altri tre anni"

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

"Reina? Ha ancora un anno di contratto, mica possiamo stare sempre a rinnovare", parola di Aurelio De Laurentiis, che mette così nuovamente in dubbio il futuro del portiere portiere spagnolo. In casa azzurra la testa è già proiettata al prossimo campionato, con la formazione azzurra che riparte dalle note positive della scorsa stagione e dal fatto di aver in pratica blindato tutti i migliori calciatori. Da Insigne a Dries Mertens, entrambi premiati con il rinnovo del contratto ancor prima della fine dello scorso campionato. E ora? Gli azzurri lavorano ai rinforzi, per dare a Maurizio Sarri qualche calciatore in più per migliorare una rosa già molto valida. Ed il primo acquisto per la squadra azzurra è Adam Ounas, esterno d’attacco classe ’96 in arrivo dal Bordeaux. "Se sono contento per il suo arrivo? Molto", ha dichiarato Aurelio De Laurentiis all’uscita dalla Commissione Antimafia a Roma. Il presidente azzurro, poi, parla anche delle altre operazioni di mercato: "Per Mario Rui ora vediamo – prosegue – Siamo appena agli inizi del mercato, non è neanche ancora ufficialmente aperto. Aspetteremo quindi il primo luglio. Reina? Ha ancora un anno di contratto, mica possiamo stare sempre a rinnovare”. Infine una battuta su Sarri: "Non va da nessuna parte. Il suo contratto dice già che resterà con noi per altri tre anni".

Il punto sul mercato

Reina ha ancora un anno di contratto, è vero. Ma il Napoli sta comunque cercando un altro portiere. Il nome degli ultimi giorni è quello di Geronimo Rulli della Real Sociedad. Per l’argentino, però, il Manchester City ha un diritto di recompra che scade nel 2018. Gli azzurri stanno quindi dialogando con il club inglese. La prima proposta del Napoli è stata di un prestito con obbligo di riscatto, in attesa che il discorso venga approfondito nei prossimi giorni. Praticamente fatta per Ounas (operazione da 10 milioni più bonus), il Napoli non molla la pista che porta ad Alex Berenguer dell’Osasuna. Affare ancora in piedi, il classe ’95 potrebbe arrivare in azzurro per 6 milioni. Si lavora poi per la fascia sinistra. Ghoulam e Strinic sono in scadenza nel 2018, qualora uno dei due dovesse andare via potrebbe arrivare Mario Rui dalla Roma. Il calciatore interessa, gli azzurri presenteranno un’offerta di 8 milioni. La Roma, per adesso, ne chiede 12+2, da vedere se i due club riusciranno a trovare un’intesa per il terzino portoghese che Maurizio Sarri ha già allenato ad Empoli.

I più letti