Calciomercato Juventus, positivo l'incontro per Danilo del Real Madrid

Calciomercato

Incontro positivo nel pomeriggio tra Fabio Paratici e l'intermediario del brasiliano per il terzino destro del Real Madrid, obiettivo bianconero. Passi in avanti nella trattativa per il calciatore brasiliano

E' iniziata ufficialmente la trattativa per Danilo, terzino brasiliano classe '91 ed obiettivo della Juventus di Allegri. Una priorità per la fascia destra. A Milano, infatti, è andato in scena un incontro tra l'intermediario incaricato di portare avanti l'operazione e Fabio Paratici. I bianconeri vogliono Danilo, già pronta un'offerta da 15 milioni di euro più bonus per strappare ai Blancos il classe '91. E questo primo incontro serviva alla Juventus proprio per valutare i costi dell'operazione. Nell'estate del 2015, infatti, il Real Madrid ha pagato il brasiliano 30 milioni, i bianconeri vogliono ovviamente pagarlo meno. L'incontro, però, è stato positivo: si va avanti nella trattativa, per un giocatore individuato come sostituto ideale di Dani Alves. Piccola curiosità: Danilo è grande amico di Alex Sandro dai tempi del Porto, chissà che non possa essere decisiva la figura dell'esterno sinistro per il trasferimento del brasiliano in bianconero.

Gli altri movimenti bianconeri

Capitolo cessioni: su Alex Sandro non c'è soltanto il Chelsea, ma anche il Psg (il nuovo ds Antero Henrique lo aveva già avuto ai tempi del Porto). Per il momento la Juve resiste, ma se il giocatore dovesse aprire ad una cessione si potrebbe di inserire alcuni giocatori come contropartite: è il caso di Serge Aurier (terzino destro del '92) e il solito Blaise Matuidi. Riguardo Darmian, invece, si registra un possibile inserimento dell'Inter a partire da luglio. Riguardo Asamoah, infine, c'è una richiesta del Galatasaray: al momento nessuna offerta, i turchi vogliono prima provare a convincere il giocatore. Ma l'operazione si può chiudere.

I più letti