Calciomercato Roma, è ufficiale: Paredes ceduto allo Zenit

CalcioMercato

Il centrocampista classe 1994 è ufficialmente un nuovo giocatore dello Zenit: alla Roma 23 milioni di euro più 4 di bonus, trasferimento a titolo definitivo. Contratto quadriennale per l'argentino

Calciomercato L'Originale, da lunedì alle 23 su Sky Sport 3

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

23 milioni di euro: questa la cifra che ricaverà la Roma dalla cessione di Leandro Paredes allo Zenit di San Pietroburgo. L’affare tra i giallorossi e il club russo è stato definito in tutti i suoi dettagli: è arrivata anche l’ufficialità. L’ex Boca Junior ripartirà dunque dalla squadra allenata da Roberto Mancini, per lui un contratto di 4 anni. Come confermato da un comunicato ufficiale, la cifra stabilita potrebbero essere aggiunti anche dei bonus (“fino a 4 milioni di euro”), legati al raggiungimento da parte del calciatore di determinati obiettivi sportivi. Le visite mediche con lo Zenit effettuate dal classe 1994 (da due stagioni alla Roma) già in mattinata: atterrato a Fiumicino verso le 7.00 con un volo proveniente da Buenos Aires, Paredes si è subito recato a Villa Stuart. Tutti i controlli del caso sono stati completati circa alle 13.00. Ora anche l'ufficialità: l'argentino giocherà in Russia dalla prossima stagione.

Il saluto

Paredes ha voluto salutare la Roma e i suoi tifosi con un post su Instagram, pubblicato subito dopo la notizia dell'ufficialità del suo passaggio al club russo: "Volevo solo salutarvi e ringraziarvi per tutto l'affetto che mi avete dimostrato in questi anni. Vi porterò sempre con me", il messaggio del centrocampista, accompagnato dai simboli giallorossi. La trattativa tra Roma e Zenit per Paredes si è conclusa, come ormai chiaro, separatamente da quella per Manolas, tramontata proprio quando il giocatore era pronto a sottoporsi alle visite mediche. Non più 60 milioni ma 23, dunque: la permanenza del difensore greco porterà molto probabilmente alla cessione di Rüdiger al Chelsea, per una cifra vicina ai 38 milioni di euro.

I più letti