Calciomercato Milan, Fassone: "Donnarumma? Risolveremo rapidamente"

Calciomercato
Marco Fassone
fassone_intervista

L'ad del Milan su Donnarumma: "Questa situazione è già durata troppo, si risolverà in fretta. Non so se essere ottimista. Raiola? Con lui ci parlo, i rapporti sono ottimi"

Calciomercato L'Originale in diretta su Sky Sport 3 alle 23

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Donnarumma-Milan: si va verso il lieto fine. Dopo il rifiuto comunicato da Mino Raiola alla proposta di rinnovo dei rossoneri, le tante polemiche, le parole dei familiari e tanto altro, ora tocca a Gigio chiudere quella che è diventata una vera e propria telenovela estiva. E si va verso il sì del portiere classe '99, che vuole restare al Milan anche nel prossimo futuro. Non si è sbilanciato più di tanto Marco Fassone, tornato a parlare di Donnarumma a margine dell'evento Sportitalia Awards: "La situazione si ricomporrà rapidamente, è gia' durata troppo tempo. Si risolverà, non so se sono ottimista o no, è meglio basarsi solo sulla realta. Se non parlo più con Raiola? Ho sentito anche questo, ma non è assolutamente vero. Ci parlo e il rapporto è ottimo". Infine, sull'inizio dell'esperienza rossonera: "Ho avuto la fortuna di conoscere le più belle realtà del calcio italiano. Il Milan mi ha sorpreso perchè da una sensazione di essere una grande società, una macchina molto potente pronta a ripartire dopo anni in garage".

Accordo Milan-Gigio

Ma ormai, come detto, la decisione sembra ormai esser stata presa: Donnarumma resterà al Milan. Il calciatore, in questo momento, è in vacanza a Ibiza ma, nei prossimi giorni, incontrerà la dirigenza rossonera. Salvo clamorose sorprese, per firmare il suo nuovo contratto. Cifre importantissime: 6 milioni più uno di bonus per i prossimi cinque anni. Insomma, uno in più rispetto all'iniziale offerta rifiutata da Raiola nel famoso incontro che aveva fatto scoppiare il caso. Ci sarà poi una clausola di risoluzione, la cui cifra dipenderà dal piazzamento del Milan nella prossima stagione: 100 milioni in caso di qualificazione in Champions League, 50 milioni in caso contrario. Manca quindi soltanto la firma, Donnarumma ha anche rifiutato una super offerta da parte del Paris Saint Germain: ben 13 milioni di euro più bonus, con ville e macchine in aggiunta. In entrambe le proposte, inoltre, è compresa la presenza del fratello Antonio, anch'egli portiere, che a questo punto andrà al Milan. Gigio ha scelto il rossonero, nei prossimi giorni potrebbe arrivare la chiusura definitiva. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport