Calciomercato Inter, contatti per Mustafi. Cena per Schick

Calciomercato
Shkodran Mustafi, difensore dell'Arsenal (Getty)
mustafi_arsenal_getty

I nerazzurri stanno spingendo per il centrale dell'Arsenal, che però l'ha pafato 42 milioni e non vorrebbe darlo via. Cena con la Samp per l'attaccante ceco inoltre, Ausilio&co vogliono provare a prenderlo con un'altra formula

L'Inter cerca un difensore, questo il profilo: esperienza, affidabilità, sicurezza e qualità. Tanti nomi sul taccuino di Ausilio, da Mangala del City fino a Mustafi. Lo ricordate, no? Ex difensore della Sampdoria scoperto da Sensibile. Poi Valencia e infine l'Arsenal, che l'ha pagato 42 milioni nel 2016 (l'anno scorso 25 presenze e 2 gol in campionato). Contatti in corso, i nerazzurri stanno spingendo per assicurarsene le prestazioni. Tuttavia, i Gunners non vorrebbero darlo via in prestito, l'hanno pagato molto e non hanno intenzione di cederlo. L'Inter, però, insisterà. Anche se le alternative restano vive: è il caso di Mangala, centrale del City classe '91. I "Citiziens" non vogliono cederlo ma il giocatore sta forzando per andare via e scegliere l'Inter. I nerazzurri però, avendo già investito su Skriniar, vorrebbero prenderlo in prestito. 

Cena con la Samp per Schick

Un pallino, un chiodo fisso: l'Inter punta Patrik Schick e vuole anticipare la concorrenza. In programma una cena tra i nerazzurri e la Sampdoria infatti, Ausilio e Romei nello specifico. L'Inter vuole prenderlo con una formula diversa però, non più a titolo definitivo. E si sta trattando su altre basi, come ad esempio un prestito molto oneroso con un diritto o un obbligo di riscatto dopo un certo numero di presenze. La Samp vuole incassare subito. Accetteranno l'offerta? Si vedrà, l'Inter continua il pressing per il giovane Schick. Riguardo Kondogbia e Cancelo, invece, è tutto fatto, ma gli accordi devono essere approvati, formalizzati e infine controllati. I tempi, quindi, si stanno allungando, serve l'ok della proprietà cinese. Ma l'operazione è ormai in chiusura, si tratta di due prestiti con diritto di riscatto (25 per Kondogbia, 35 per Joao Cancelo, che però prende uno stipendio nettamente inferiore).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport