Calciomercato, nella top 11 del 2017 c’è solo un nuovo acquisto

Calciomercato

L'analisi dei dati Opta ha dato vita alla Top 11 dell'anno solare 2017. La squadra migliore della Serie A vede in campo tre giocatori di Juventus e Napoli, due rappresentanti dell'Atalanta e un calciatore di Roma, Lazio e Inter. Tra questi protagonisti del nostro campionato, c'è solo un giocatore che ha cambiato squadra nell’ultima sessione di mercato

L’arrivo del 2018 lascia alle spalle un anno che ha messo in luce tanti giovani talenti in Serie A. Eppure, dei nuovi acquisti effettuati nell’ultima sessione di mercato, soltanto uno è entrato nella Top 11 dell’anno solare 2017. Si tratta di Skriniar, passato in estate dalla Sampdoria all’Inter. Ecco la squadra dell’anno che si è appena concluso, calcolata in base ai dati sviluppati da Opta che si basano su parametri statistici, dando vita quindi a un voto oggettivo.


Dominio Juve e Napoli

Juventus e Napoli sono le società con più “rappresentanti”: tre per i bianconeri (Buffon, Cuadrado, Dybala) e tre per gli azzurri (Hamsik, Mertens, Koulibaly). Subito dietro la sorprendente Atalanta, che ha chiuso un 2017 storico: nella top 11 schiera Caldara e il “Papu” Gomez. Roma, Lazio e Inter sono rappresentate da un giocatore a testa: Nainggolan, Immobile e Skriniar. Il difensore nerazzurro è l’unico giocatore di questa Top 11 ad aver cambiato squadra nell’ultima sessione di mercato, passando dalla Sampdoria all’Inter.


La Top 11 della Serie A

Immaginando un ipotetico 3-4-1-2 (piuttosto offensivo), la Top 11 basata sui dati Opta schiera Buffon tra i pali. Il portiere della Juventus a 39 anni è ancora il miglior portiere del nostro campionato. Nella difesa a 3 sorprende l’assenza di difensori bianconeri, che negli ultimi anni ci avevano abituato a un rendimento insuperabile. Nell’anno solare 2017 i migliori difensori sono invece Koulibaly, Caldara e Skriniar. A centrocampo figurano quattro talenti veri della Serie A: da sinistra a destra, ecco Gomez, Hamsik, Nainggolan e Cuadrado. Il tridente offensivo è fenomenale: Dybala alle spalle di Immobile e Mertens. Fuori quindi dalla Top 11 attaccanti come Higuain, Icardi e Dzeko. Nessun giocatore del Milan è presente nella Top 11, a causa dell’annata da dimenticare per il club rossonero.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche