Calciomercato Milan, occhi sui giovani: Maroni e Lincoln nel mirino

CalcioMercato

Riunione col capo scout rossonero Luxorio per individuare qualche nome per il futuro: occhi su Gonzalo Maroni (mezz'ala classe '99 del Boca Juniors) e Lincoln (attaccante brasiliano del 2000, gioca nel Flamengo)

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE LIVE - IL TABELLONE

Baselli, Jankto... e non solo. Il Milan sta studiando le prossime mosse per il futuro. Dopo i grandi investimenti estivi, da André Silva ad Andrea Conti, i rossoneri stanno cercando dei profili su cui puntare. Occhi in Sudamerica quindi, parliamo di due ragazzi giovanissimi. Interessanti. Tutto merito di una riunione di mercato tra il ds Mirabelli e il suo capo scout, Luxorio, in cui la dirigenza rossonera ha gettato le basi per i giocatori che verranno. E' il caso di Gonzalo Maroni e Lincoln. Professione? Il primo è una mezz'ala di qualità, classe '99 in forza al Boca Juniors, mentre il secondo è un attaccante del 2000, molto forte fisicamente (segna diversi gol di testa e ha già debuttato nelle selezioni giovanili brasiliane). Gioca nel Flamengo, la squadra in cui potrebbe tornare a giocare Adriano Leite, l'ex "Imperatore" dell'Inter oggi svincolato.

Gustavo Gomez in uscita

Il Milan cerca di sfoltire la rosa, Gustavo Gomez nella lista dei partenti. Una sola presenza quest'anno (in Europa League), l'ex Lanus non ha convinto e sta per lasciare il Milan. Interessa al Boca Juniors - la stessa squadra di Maroni, uno dei giovani prospetti che stanno seguendo i rossoneri - che però propone un prestito con diritto di riscatto. Operazione difficile però, perché le parti sono molto distanti e il presidente Angelici vuole una risposta entro il fine settimana. A queste condizioni, quindi, è molto difficile che i due club possano accordarsi. 

I più letti