Raiola: "Donnarumma deve andare in un top club. Balotelli? Affare a zero, fossi nel Napoli lo prenderei..."

Calciomercato
mino_raiola_lapresse

L’agente ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss di due tra i suoi assistiti più importanti, il portiere rossonero e l’attaccante in scadenza con il Nizza: "Gigio non è ancora il migliore, ma se farà le scelte giuste lo diventerà. Per Mario Napoli sarebbe la piazza ideale"

Senza filtri, come al solito: classico Mino Raiola. L’agente – tra gli altri – di Zlatan Ibrahimovic e Paul Pogba, ha parlato del futuro di due tra i suoi assistiti più importanti, Mario Balotelli e Gianluigi Donnarumma. In scadenza di contratto a giugno con il Nizza il primo, in cerca della definitiva consacrazione il portiere del Milan: intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Raiola ha detto la sua sulle possibili destinazioni future dei due giocatori.

Napoli, che affare Balotelli a parametro zero…

Rendimento elevatissimo in Ligue 1 con la maglia del Nizza dopo qualche anno buio, sono diverse le squadre che hanno già messo gli occhi sull’ex attaccante di Inter e Milan, che si libererà gratuitamente dalla squadra francese a fine stagione. Secondo Raiola, però, la destinazione ideale per Balotelli sarebbe una, Napoli. "Una cosa è ovvia, chi riuscirà a prendere Balotelli a parametro zero farà senza dubbio un affare – ha detto l’agente -, al momento è chiaramente uno degli attaccanti più forti in circolazione. Se fossi nel Napoli, lo prenderei: quella sarebbe la piazza ideale per lui. Come ambiente e come piazza, Napoli sarebbe fantastica per un giocatore con le caratteristiche e con il carattere di Mario. In tanti hanno paura di andare a giocare a Napoli, ma lui invece no. Ha già giocato nelle più grandi piazze al mondo, quindi non soffre la pressione. Al contrario, è come Ibrahimovic: quando sente il calore della piazza sta bene. Per prenderlo è necessario crederci, ma lo ripeto: sarebbe un affare".

Gigio? Se farà le scelte giuste diventerà il migliore

Non solo Balotelli, Raiola ha poi parlato di Donnarumma. Secondo l’agente, per proseguire nel suo processo di crescita il portiere del Milan dovrebbe puntare ancora più in alto: "Gigio al momento non è ancora il portiere migliore del mondo – ha spiegato -, ma se nella sua carriera farà le scelte giuste lo diventerà. La mia idea è chiara e l’ho già esposta più volte: per me l’anno prossimo lui deve andare a giocare in un top club".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche