Roma, capitolo rinnovi: proposta senza clausola per Alisson, ottimismo su Florenzi

Calciomercato

Restano aperte le questioni dei rinnovi contrattuali di Alisson e Florenzi. Per il portiere brasiliano non ci sarà l'aggiunta di una clausola. Differente la situazione di Florenzi, tornato ad alti livelli con la maglia della Roma

I MIGLIORI GIOCATORI IN SCADENZA A GIUGNO

Niente clausola per Alisson. La Roma, alla fine del campionato, farà una proposta di rinnovo contrattuale al portiere, ma non ha nessuna intenzione di aggiungere una clausola che renderebbe scalabile il cartellino del brasiliano. Qualora qualche top club mondiale fosse interessato al calciatore, dovrà scomodarsi e bussare al cancello di Trigoria. Alisson guadagna un milione e mezzo l'anno, la Roma è consapevole del fatto che stagioni come queste potrebbero rimettere tutto in discussione - anche i contratti in essere - ma vuole essere lei a dare le carte. Quella legata ad Alisson non è l'unica questione da risolvere. Florenzi è l'unico tesserato a scadenza 2019 con il contratto da rinnovare. Le parti non si sono ancora incontrate, ma c'è ottimismo, uno stato d'animo spesso decisivo per trovare una soluzione. Anche perché Florenzi è tornato ad alti livelli con la maglia della Roma. Lui e Kolarov sono la migliore coppia di crossatori della serie A. Gli ultimi gol di Manolas ed El Shaarawy sono l'esatta rappresentazione di queste qualità. Florenzi chiederà un ritocco adeguato al suo livello, la Roma farà un po' di capricci, ma alla fine le parti si incontreranno. Al momento, infatti, nulla fa pensare a una soluzione diversa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche