ESPN Spagna: l'Inter vuole Rafinha ma con lo sconto, il Barcellona: "Non meno di 30 milioni"

Calciomercato
rafinha_getty

La sezione spagnola di ESPN riporta l'indiscrezione: i nerazzurri sono intenzionati a confermare il brasiliano ma non alle cifre (35 milioni di euro più 3 di bonus) inizialmente pattuite col Barcellona. Gli spagnoli disposti a scendere sui 30 milioni ma non oltre

Si è inserito in modo graduale nel gioco dell’Inter, di cui adesso sembra una componente imprescindibile. Rafael Alcantara, meglio conosciuto come Rafinha, ha saputo conquistare un posto da titolare nella squadra di Luciano Spalletti con la sua tecnica che fa bene da raccordo tra i reparti avanzati. Per questo, i nerazzurri hanno tutte le intenzioni di riscattarlo dal Barcellona, ma soltanto a condizione che si riveda il prezzo inizialmente pattuito con i catalani a gennaio. Nel mercato invernale, le parti si erano accordate sulla base di un prestito con diritto di riscatto a favore del club italiano, fissato a 35 milioni di euro più 3 di bonus. Peraltro, proprio questo importo era stato oggetto di una trattativa serrata, fatta di proposte e rilanci, che alla fine hanno portato a questa intesa. Che ora, però, stando a quanto riporta ESPN Spagna, andrebbe rivista per l’Inter. La risposta del Barcellona è tiepida: sì allo sconto, ma che non si scenda oltre i 30 milioni.

Il Barça e gli affari dalla cantera

Non sarebbe nulla di nuovo se un prodotto del vivaio degli spagnoli facesse le fortune di un’altra squadra. Ma in questo caso, per i blaugrana, sarebbe una cessione meno amara di tante altre. Se il riscatto venisse esercitato, infatti, Rafinha diventerebbe la cessione più importante del Barcellona per un giocatore della proprio settore giovanile. Pedro, infatti, che in precedenza deteneva questo primato, è stato pagato dal Chelsea 27 milioni di euro più 3 di bonus. Thiago Alcantara, fratello proprio di Rafinha, invece è stato acquistato per 25 milioni più bonus dal Bayern Monaco.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche