Arsenal, sarà Unai Emery il successore di Wenger: incontro decisivo a Londra

Calciomercato

L'ex allenatore del Psg ha incontrato a Londra la dirigenza del club inglese trovando di fatto l'accordo per succedere a Wenger sulla panchina dei Gunners. L'annuncio ufficiale dovrebbe arrivare nei prossimi giorni

#SKYCALCIOMERCATO, TUTTE LE ULTIME NOTIZIE

L'Arsenal ha deciso, in Inghilterra la notizia è oramai cosa certa: Unai Emery sarà il nuovo allenatore dei Gunners e succederà a Wenger dopo 22 anni di dinastia dell'alsaziano. Decisivo l'incontro avvenuto nella giornata di lunedì a Londra, nel quale l'ex allenatore del Psg ha trovato l'accordo definitivo con la dirigenza dei londinesi superando di fatto la concorrenza di Mikel Arteta, ex centrocampista spagnolo proprio dell'Arsenal ma attualmente nello staff di Guardiola al Manchester City. Forse un azzardo consegnare la pesante eredità del francese a un giovane con poca esperienza seppur dal grande talento, che oltrettutto voleva precise garanzie sugli investimenti futuri, meglio affidarsi a un allenatore capace di vincere 7 trofei in due stagioni col Psg (pur perdendo il primo campionato) e soprattutto per tre volte consecutive l'Europa League col Siviglia. Ancora nessun dettaglio sull'entità del contratto, anche se con Arteta l'Arsenal aveva già trovato un accordo sulla base di 4 milioni di euro per tre stagioni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche