Calciomercato, Perin: "Non avrei paura ad andare alla Juventus"

Calciomercato
perin

Il portiere ha analizzato i possibili scenari futuri alla festa di fine anno del Genoa: "Ho avuto qualche contatto da club esteri ma la priorità è restare in Italia"

Mattia Perin alla festa di fine anno del Genoa ha parlato del suo futuro: “Ho le idee chiare ma non ve le dico. Voglio uscire dalla zona di comfort e mettermi in gioco e adesso lo posso fare perché il Genoa mi ha aiutato a crescere. Mi piace ricordare non solo le parate, ma anche i gol subiti perché a quelli penso di più e quelli aiutano a crescere".

Il portiere del Genoa ha fatto anche il punto sulle possibili destinazioni: "Ho avuto qualche contatto da club esteri ma la priorità è restare in Italia. Non avrei paura ad andare alla Juve come in nessun altro grande club perché in ogni grande club c’è un grande portiere e ci sarebbe sempre da giocarsi il posto...sempre se dovessi lasciare il Genoa. Ho detto al presidente già mesi fa che non me ne andrò mai via a zero. Quindi o entro giugno arrivano offerte idonee, o comunque neanche il prossimo gennaio me ne andrei a zero. Dopo 10 anni di permanenza è oggettivo che questa sia casa mia, sono entrato nei cuori dei tifosi e il Genoa è entrato nel mio".

Non è mancato un commento anche sulla Nazionale: "Io successore di Buffon? La carriera che ha fatto Gigi sarà irripetibile, ma avere lui come punto di riferimento, è uno stimolo per fare sempre meglio".

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche