Calciomercato Inter, Moratti: "Lo Scudetto è possibile, ma ora servono gli acquisti"

Calciomercato
moratti_getty

L'ex presidente nerazzurro ha parlato del futuro della squadra di Spalletti: "La Champions fa molto piacere. Scudetto? È possibile colmare il gap con le big, ma servirà rinforzare la rosa"

LAUTARO: "INTER UN SOGNO". CENA CON MILITO-ZANETTI

SPALLETTI GIOCA A SKY: ECCO LE PRIORITÀ DI MERCATO

Un finale di stagione thrilling, che ha regalato all’Inter la qualificazione alla prossima Champions League. Obiettivo centrato da Luciano Spalletti, con il 3-2 dell’Olimpico che è ancora vivo negli occhi dei tifosi nerazzurri. Così come in quelli dell’ex presidente Massimo Moratti, che in questo modo si è espresso a proposito del futuro della squadra: “Il finale di campionato ha fatto un grande piacere - ha spiegato - Ora entreremo nei gironi di Champions non da favoriti e quindi ci sarà necessariamente da rafforzare la rosa dei giocatori. Scudetto? Dipende da noi - ha aggiunto Moratti - ma credo sia una cosa possibile”.

"Martinez sembra forte. Servono giocatori con esperienza"

A proposito di mercato: Lautaro Martinez è arrivato a Milano ed è pronto a essere ufficializzato come terzo colpo nerazzurro, dopo Asamoah e De Vrij, entrambi presi a parametro zero: “Di Martinez ne ho sentito parlare sempre in maniera molto positiva - ha continuato l’ex presidente dell’Inter - Sembra sia molto forte e quindi speriamo che ci possa dare una mano. Se servono nomi importanti? Dipenderà da cosa potrà fare la società. Se potrà muoversi sarà importante andare a trovare qualcosa che sia un riferimento per tutta la squadra”, ha concluso.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche