Calciomercato Chelsea, stop al rinnovo di Courtois: Real e Liverpool alla finestra

Calciomercato
Courtois_getty

Il Chelsea e Thibaut Courtois hanno interrotto la trattativa per il rinnovo del contratto del portiere, in scadenza al termine della prossima stagione. Il giocatore belga è nel mirino di Real Madrid e Liverpool

#SKYCALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE

Esperienza londinese ai titoli di coda, trattativa per il rinnovo interrotta e addio che appare a questo punto inevitabile. Il Chelsea ha deciso di bloccare le negoziazioni con Courtois per il prolungamento del contratto del portiere belga, in scadenza il 30 giugno 2019. Fumata nera dunque tra le parti, che a questo punto cominceranno a guardarsi intorno alla ricerca di una soluzione che soddisfi tutti. Il Chelsea preme per una cessione da definire già in questo mercato estivo, per evitare poi di perdere a zero Courtois tra dodici mesi. Le squadre interessate sono Real Madrid e Liverpool, in lizza anche nella corsa ad Alisson, profilo che piace a sua volta anche al Chelsea per sostituire proprio Courtois. Un valzer complesso, una battaglia senza esclusioni di colpi che animerà senza dubbio il mercato dei prossimi mesi.

Chi è Courtois

Cresciuto e formatosi nel vivaio del Genk, Thibaut Courtois è un gigante che sfiora i 2 metri d'altezza. Il belga inizia da terzino e matura l’intera trafila nel settore giovanile biancoblu fino a contribuire all’ultimo scudetto del club. Le sue prestazioni fanno drizzare le antenne dei grandi club europei, a spuntarla è il Chelsea che lo preleva a 19 anni per 9 milioni di euro per poi mandarlo in prestito all’Atletico Madrid per tre stagioni. Qui inizia la crescita esponenziale del giovane Thibaut, punto fermo di Simeone che propizierà due titoli europei e la vittoria clamorosa della Liga 2014. Se tra i Colchoneros è stato sostituito dall'ottimo Oblak, Courtois ha scalzato il veterano Cech di ritorno tra i Blues prima di Mourinho e poi di Conte tagliando il traguardo delle 150 presenze totali. Senz'altro convincente la parentesi londinese, ma difficilmente Courtois rinnoverà il suo contratto in scadenza nel 2019. Prima delle voci e delle strategie di mercato, sarà il più giovane esordiente di sempre tra i pali dei Diavoli Rossi a spingere la spedizione mondiale a cui non parteciperà Nainggolan, escluso dal ct Martinez dalla lista dei convocati.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche