Calciomercato Juventus, Higuain: "Mi piacerebbe giocare in Premier, ma a Torino sono felice"

Calciomercato

Dal ritiro dell'Argentina a Barcellona, l'attaccante bianconero non esclude un futuro lontano dall'Italia: "Ma ho un contratto con la Juventus sto bene qui". E sul Mondiale: "Ora sono più maturo, vogliamo vincere questo torneo"

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Gonzalo Higuain ha parlato dal ritiro dell'Argentina a Barcellona e ai microfoni di ESPN ha rilasciato anche alcune dichiarazioni sul suo futuro, da qualche settimana al centro di rumors che lo vorrebbero lontano dalla Juventus: "Ho un contratto con la Juve, nessuno mi ha comunicato variazioni e quindi sono tranquillo, mia figlia crescerà a Torino. Se mi piacerebbe giocare in Premier League? Certo, è il campionato più bello del mondo e mi piacerebbe giocarci". L'attaccante bianconero ha anche parlato del rapporto con Buffon e di Dybala: "Giocare con Gigi è stato meraviglioso, così come essere un suo amico. Posso dire soltanto che è un grande, dentro e fuori dal campo. Mi ha detto che guarderà l'Argentina, penso proprio che simpatizzerà per noi. Paulo? Ha sofferto quando non è stato chiamato in nazionale, ma ora è felice e tranquillo, vuole dare il massimo".

"Questo è il mio terzo mondiale, sono più maturo"

E a proposito di Argentina, il Pipita è giunto al terzo mondiale e vuole che finisca diversamente dagli ultimi due: "Giocare la Coppa del Mondo è sempre un sogno, questa la affronto con una maturità maggiore: vogliamo vincere questo torneo". Ma come arriva Higuain in Russia? "Sto molto bene - ha concluso - la mia famiglia mi ha dato tanto. La testa è tutto, se uno sta bene di testa poi è tutto una conseguenza".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche