Calciomercato, il Real Madrid prepara il dopo Cristiano Ronaldo: uno o... due Neymar. Il piano

Calciomercato
Ronaldo

Il Real Madrid sta già perfezionando il piano per sostituire Cristiano Ronaldo, in attesa di sferrare l'assalto a Neymar, Florentino Perez ha messo le mani su due suoi eredi

CRISTIANO RONALDO: PER MARCA JUVE TRA LE POSSIBILI DESTINAZIONI

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DI MERCATO

CRISTIANO JUNIOR: CHE MAGIE IN CAMPO CON PAPA'

La questione allenatore e la caccia al sostituto di Zidane non deconcentrano il Real Madrid dal mercato, anzi il club campione d'Europa sembra più affamato che mai. Florentino Perez gioca su più tavoli, occupandosi in primis di costruire quella che sarà la squadra del futuro. Le mani dei blancos si allungano e, mentre si sogna l’acquisto di Neymar per sostituire Ronaldo in caso di partenza, ecco pronti a vestirsi di blanco due talenti brasiliani considerati gli eredi di O'Ney. Si tratta di Rodrygo Goes e Vinicius Jùnior, giocatori non ancora maggiorenni per i quali il Real Madrid ha deciso di investire tanto. Per quanto riguarda il primo, secondo quanto riporta Marca, i blancos stanno per chiudere un affare da 45 milioni di euro, bruciando il Barcellona che si era mosso prima dei rivali. Non poco per un giocatore non ancora maggiorenne considerato però tra i talenti più puri dell’intero panorama brasiliano.

Rodrygo più Vinicius

Non solo Rodrygo, per 40 milioni di euro il Real Madrid si è già assicurato anche Vinicius Júnior, che prenderà parte alla prossima pre-season con il club blanco. Un primo approccio con la sua futura squadra prima di tornare al Flamengo, con cui giocherà fino al compimento della maggiore età. Un investimento importante di Florentino Perez per questo giovane talento brasiliano, costato a 17 anni più di giocatori essenziali nella vittoria delle ultime 4 Champions come Benzema, Modric, Kroos o Isco. Una scommessa futura che il club spera di vincere, facendo crescere in casa i due talenti più vicini alle caratteristiche di Neymar.

Caccia al 'vero' Neymar

Nonostante il Real si sia messo in casa i due eredi di Neymar, Florentino Perez non si è arreso alla possibilità di mettere le mani anche su quello… 'vero'. Con la possibile partenza di Cristiano Ronaldo, il numero uno del club campione del mondo è a caccia di un sostituto all’altezza che non faccia storcere il naso al pubblico del Bernabeu. Il numero 10 del Paris Saint-Germain è proprio quello che ci vuole per Don Florentino che spera di riportare in Spagna Neymar questa o, al massimo, nella prossima estate. Delle tre parti coinvolte nella trattativa, c'è già la predisposizione dell’entourage del giocatore e del Real Madrid, manca ovviamente quella del Psg che, con la partenza di Neymar, vedrebbe diminuire la credibilità del proprio progetto multimilionario. Per non parlare del colpo che subirebbe l'orgoglio di un paese come il Qatar. Situazioni difficili che rendono questa trattativa complicata, per questo motivo il Real Madrid ha deciso di cautelarsi prendendo i due eredi di Neymar. Non c’è che dire, a Florentino Perez, non manca di certo la lungimiranza…

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche