Calciomercato Milan, per il ruolo di esterno si pensa a Castillejo del Villarreal

CalcioMercato

L'esterno classe 1995 del Villarreal sulla lista del Milan per il ruolo di esterno d'attacco, in caso di addio di Suso i rossoneri pensano proprio a Castillejo oltre a Callejon. Con il club spagnolo c'è ancora aperta la trattativa per la permanenza in Liga di Bacca

GATTUSO IN RUSSIA: "OSSERVERO' QUALCHE GIOCATORE"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL MERCATO

Sesto posto nell'ultimo campionato e grande attesa per l'arrivo della prossima stagione, il Milan ha un'intera estate a disposizione per pianificare il lavoro a differenza di quanto accaduto lo scorso anno. E i rossoneri stanno riflettendo sui rinforzi da regalare a Gattuso, tra i quali potrebbe esserci anche un esterno d'attacco. E, in questo senso, sulla lista del direttore sportivo Mirabelli, c'è anche il nome di Samu Castillejo. Il classe 1995 del Villareal ricorda molto Suso, sia per caratteristiche che per struttura fisica. Esterno tutto mancino, che ama partire dalla destra per puntare l'avversario e rientrare sul piede forte. Protagonista già da qualche anno con il 'Sottomarino Giallo', nell'ultima stagione sei gol e sette assist nelle trenta partite giocate in Liga. Con il Villarreal il Milan ha in ballo anche la situazione riguardante Carlos Bacca, che l'estate scorsa si era trasferito in Liga in prestito con diritto di riscatto. Il club spagnolo, però, non vuol pagare i 15,5 milioni previsti inizialmente per il riscatto ma il colombiano ha già espresso la volontà di restare in Liga. Ed ecco che questa potrebbe quindi essere un'occasione per il Milan per far rientrare nel discorso proprio Samu Castillejo, calciatore che piace molto alla società rossonera per il ruolo di esterno offensivo.

L'alternativa Callejon e il futuro di Suso

Le strategie del Milan per l'attacco, ovviamente, dipenderanno molto dal futuro di Suso. Lo spagnolo ha fatto bene anche nell'ultima stagione, ma chiaramente bisogna considerare il fattore clausola. Chi paga 40 milioni può prendersi Suso, senza passare per il Milan. Ragion per cui i rossoneri stanno iniziando a guardarsi in torno e, da tempo, seguono anche la situazione riguardante José Maria Callejon. Un altro spagnolo nel mirino del Milan, l'esterno del Napoli è sulla lista di Mirabelli. Così come Samu Castillejo, nome nuovo per il mercato rossonero.

Gli esordi al Malaga e il Villarreal: ecco chi è Castillejo

Giocatore di grande talento, classico fantasista che riesce ad abbinare grande velocità ad una tecnica sopraffina. Ama partire dall'esterno, soprattutto dalla destra per poi rientrare sul suo mancino, ma può giocare anche più centrale dietro una punta. Detto El Fideo, per la sua struttura gracile, è riuscito a imporsi giovanissimo in Spagna. Già nel 2014, all'età di 19 anni, riuscì a conquistare la maglia da titolare nel Malaga, esordendo contro il Valencia ad agosto e poi scalando le gerarchie. Ben 34 presenze e 1 gol al primo anno in Liga, con il Villarreal che lo prese l'anno dopo. Con il 'Sottomarino Giallo' già tre stagioni da protagonista, ad appena 23 anni Castillejo ha già giocato 125 partite nel campionato spagnolo e più di 160 in tutte le competizioni. E si attende anche un riconoscimento dalla Nazionale spagnola, dopo l'esperienza maturata nelle squadre giovanili. In passato lo ha seguito il Napoli, ora su di lui c'è il Milan: vedremo se saranno i rossoneri a portare Castillejo in Italia.

I più letti