Dalla Francia: Real, offerti 272 milioni al Psg per Mbappé. Il club blanco smentisce

CalcioMercato

Il club campione d'Europa ha emesso un comunicato con cui ha smentito categoricamente di aver presentato un'offerta al Paris Saint-Germain per Kylian Mbappé

CALCIOMERCATO LIVE, TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

RONALDO-REAL, I MOTIVI DELLA ROTTURA

Voci, smentite, suggestioni e indiscrezioni. Il mercato spagnolo è in fermento, il motivo è riconducibile soprattutto a Cristiano Ronaldo, accostato dai media alla Juventus. Un'operazione che avrebbe del clamoroso, un addio sorprendente che starebbe spingendo il Real Madrid a correre ai ripari. Secondo le indiscrezioni della stampa francese, rilanciate anche dal quotidiano spagnolo AS, Florentino Perez avrebbe individuato in Kylian Mbappé il sostituto di CR7, offrendo al Paris Saint-Germain ben 272 milioni di euro per vestirlo di blanco. Una proposta che, secondo i media transalpini, sarebbe irrinunciabile per i parigini, costretti a rispettare i paletti del Financial Fair Play stabiliti dall’Uefa.

La smentita del Real Madrid

Come avvenuto per Neymar, il Real Madrid ha deciso di intervenire per smentire sul nascere anche le voci relative ad una presunta offerta recapitata al Paris Saint-Germain per Mbappé. Il club campione d’Europa ha pubblicato un comunicato sul proprio sito ufficiale, sottolineando la totale falsità delle notizie riportate dai media: 'Nelle informazioni pubblicate nelle ultime ore in riferimento a un presunto accordo tra Real Madrid C.F e PSG da parte del giocatore Kylian Mbappé, il Real Madrid afferma che tali notizie sono decisamente false. Il Real Madrid non ha fatto alcuna offerta a PSG o al giocatore e si rammarica della diffusione di questo tipo di informazioni'.

Ronaldo-Juve, come stanno le cose

Ciò che va analizzato in primis è che Ronaldo è in rottura col Real, e molto probabilmente vuole andar via. Difficile una marcia indietro. Questo primo punto in esame trascina dietro di sé tutti gli altri. Quale sarà la sua destinazione se lascerà il Real? Prima i nomi di Psg e Manchester United, poi le recentissime bombe dalla Spagna, firmate Marca Chiringuito Tv. “La Juve ci prova”, con tanto di cifre dell’operazione. Ebbene, niente di tutto questo. La Juventus non ha infatti al momento iniziato alcuna trattativa né con il giocatore, né con il Real Madrid. Vero, ma in ballo c’è soprattutto il nome del giocatore più forte al mondo, e giustamente in casa bianconera vogliono verificare la possibilità di cogliere questa opportunità di mercato o meno.

Real, smentita l'offerta per Neymar

Non solo per Mbappé, il Real Madrid infatti è intervenuto nella giornata di lunedì per smentire anche le notizie relative ad una presunta offerta presentata al Psg per Neymar. Secondo TVE, la rete pubblica spagnola, Florentino Perez avrebbe messo sul piatto 310 milioni di euro per convincere il club parigino a privarsi dell’attaccante brasiliano, che avrebbe poi firmato un contratto da 45 milioni a stagione. Indiscrezioni che hanno spinto il club campione d'Europa ad intervenire, pubblicando una nota sul proprio sito: "In merito alle informazioni diffuse da TVE su una presunta offerta del Real Madrid al Paris Saint-Germain e al giocatore Neymar, il club dichiara che l'informazione è completamente priva di fondamento. Il Real Madrid non ha fatto alcun tipo di offerta né al PSG né al calciatore. La società si dichiara profondamente sorpresa dal fatto che la televisione pubblica spagnola sia stata in grado di trasmettere informazioni assolutamente false senza che nessun giornalista dell'emittente abbia contattato una delle parti per verificare le notizie che sarebbero state facilmente smentite".

Un comportamento sorprendente quello del Real Madrid che, nelle ore in cui l’ipotesi di un addio di Cristiano Ronaldo prende sempre più corpo, si concentra a smentire ufficialmente le presunte trattative relative alle stelle accostate ai blancos. Situazioni che fanno riflettere e che aumentano la suspance intorno ad un mercato, quello del Real, che si fa via via sempre più misterioso.

I più letti